Servizi: fatturato in ripresa nel terzo trimestre 2020 | T-Mag | il magazine di Tecnè

Servizi: fatturato in ripresa nel terzo trimestre 2020

Un balzo del 26,7% che «risente positivamente dell’attenuarsi delle misure intraprese per il contenimento dell’emergenza sanitaria»

di Redazione

Nel terzo trimestre del 2020, l’Istat stima che l’indice destagionalizzato del fatturato dei servizi aumenti del 26,7% rispetto al trimestre precedente. L’indice generale grezzo registra una diminuzione, in termini tendenziali, del 6,9%. 

L’indice del fatturato dei servizi nel terzo trimestre 2020 mostra una netta ripresa, registrando variazioni congiunturali positive in tutti i settori. In particolare l’incremento maggiore riguarda le attività dei servizi di alloggio e ristorazione che mostrano un balzo del 161,9%. Forti aumenti contraddistinguono anche le attività professionali, scientifiche e tecniche (+27,4%), il commercio all’ingrosso, commercio e riparazione di autoveicoli e motocicli (+26,0%), il trasporto e magazzinaggio (+20,9%), le agenzie di viaggio e servizi di supporto alle imprese (+16,7%). L’aumento più contenuto riguarda i servizi di informazione e comunicazione (+9,4%).

«Il fatturato delle imprese dei servizi nel terzo trimestre 2020 – spiega l’Istat – risente positivamente dell’attenuarsi delle misure intraprese per il contenimento dell’emergenza sanitaria e registra un’ampia crescita congiunturale in tutti i settori. Il rimbalzo risulta essere più marcato in quei settori, quali le Attività dei servizi di alloggio e ristorazione e Commercio e riparazione di autoveicoli e motocicli, che maggiormente avevano risentito degli effetti dei provvedimenti restrittivi messi in atto nel trimestre precedente. Tuttavia, resta ancora ampia la perdita di fatturato delle imprese dei servizi rispetto all’anno precedente, con una flessione pari al 6,9%, con diminuzioni assai più marcate nei settori maggiormente legati al turismo».

Nel terzo trimestre 2020 si registrano diminuzioni tendenziali per le attività dei servizi di alloggio e ristorazione (-25,2%), le agenzie di viaggio e i servizi di supporto alle imprese (-22,2%), il trasporto e magazzinaggio (-17,2%), le attività professionali, scientifiche e tecniche (-6,3%). Flessioni più contenute caratterizzano il commercio all’ingrosso, commercio e riparazione di autoveicoli e motocicli (-0,8%) e i servizi di informazione e comunicazione (-0,2%).

 

Scrivi una replica

News

Green Pass, Lamorgese: «I controlli verranno implementati»

«Green Pass? I controlli ci sono sempre stati ma ora verranno implementati». Così la ministra dell’Interno, Luciana Lamorgese, intervenendo a margine del Comitato sicurezza e…

30 Lug 2021 / Nessun commento / Leggi tutto »

Coronavirus, ISS: «In Italia la prevalenza della variante Delta è al 94,8%»

«In Italia al 20 luglio scorso la prevalenza della cosiddetta “variante Delta” di SARS-CoV-2 era del 94,8%, in forte aumento rispetto alla survey del 22…

30 Lug 2021 / Nessun commento / Leggi tutto »

Coronavirus, Costa: «Presumibilmente si arriverà ad una terza dose di vaccino»

«In base alle evidenze scientifiche è presumibile che si arriverà a una terza dose, si tratta di capire quale sarà la scadenza per effettuarla». Lo…

30 Lug 2021 / Nessun commento / Leggi tutto »

Green Pass, Sileri: «Modulabile a seconda dell’andamento del coronavirus»

«Il Green Pass dipenderà dalla circolazione del virus: modulabile a seconda dell’andamento del Covid». Lo ha detto il sottosegretario alla Salute, Pierpaolo Sileri, conversando con…

30 Lug 2021 / Nessun commento / Leggi tutto »
Testata registrata presso il tribunale di Roma, autorizzazione n. 34/2012 del 13 febbraio 2012
Edito da Tecnè S.r.l - Partita Iva: 07029641003
Accedi | Disegnato da Tecnè Italia