«Monitor Italia», il consenso ai partiti e la fiducia nel governo | T-Mag | il magazine di Tecnè

«Monitor Italia», il consenso ai partiti e la fiducia nel governo

Per italiani meglio il governo Draghi del governo Conte, meno sul contenimento dell’epidemia: i risultati dell’ultimo sondaggio Tecnè-Dire

di Redazione

Se si votasse oggi, secondo il Monitor Italia di Tecnè per l’Agenzia Dire diffuso il 13 marzo, la Lega otterrebbe il 23,5%, in lieve calo dalla rilevazione della settimana precedente (-0,2%). Registra una discesa anche Fratelli d’Italia, al 17,5% (-0,1%), mentre più consistente è il calo del Partito democratico, al 17,3% (-1%). Il M5s, al contrario, guadagna l’1,9% e sale al 16%. Perde lo 0,1% Forza Italia, al 10,4%. Azione si collocherebbe al 3,5% (-0,1%), Italia Viva al 2,4% (-0,2%), Art. 1 al 2% (+0,2%), mentre +Europa cala all’1,9% (-0,3%), i Verdi all’1,4% (-0,1%). Gli altri partiti raccoglierebbero il 2,8% delle preferenze. L’area dell’astensione/incerti si attesta al 44%.

Il «borsino» dei leader

Il presidente del Consiglio, Mario Draghi, si conferma il leader più apprezzato, anche se in leggero calo di consensi rispetto alla scorsa settimana, attestandosi ora al 61,1%. La leader di FdI, Giorgia Meloni, vede crescere i giudizi positivi dello 0,1% e si attesta al 40%, mentre sale al 35,2% Giuseppe Conte, stabile Matteo Salvini (33,2%). Silvio Berlusconi sale al 27,4%. Roberto Speranza si attesta al 24,2% (in lieve flessione), mentre l’ex leader del Pd Nicola Zingaretti cala nei giudizi, così come Emma Bonino, Carlo Calenda e Matteo Renzi.

Il «borsino» del governo

In lieve calo, secondo il Monitor Italia di Tecnè per l’Agenzia Dire, la fiducia nel governo Draghi. Il 57,7% degli intervistati esprime infatti fiducia, in diminuzione dello 0,5%. A non avere fiducia, adesso, è il 29,6%.

Il governo Draghi sta facendo meglio o peggio del governo Conte?

Secondo gli intervistati da Tecnè, gli italiani osservano un cambio di passo notevole rispetto al precedente esecutivo guidato da Giuseppe Conte per quanto riguarda il peso politico dell’Italia in Europa (68%) e il piano vaccinale anti-Covid (64%). Tuttavia non vengono osservati particolari cambiamenti riguardo altri temi quali misure di contenimento dell’epidemia (il 68% risponde che il governo Draghi sta facendo uguale al governo Conte), sostegno alle imprese (risponde allo stesso modo il 59%) e sostegno ai lavoratori (in questo caso la percentuale si attesta al 57%).

NOTA METODOLOGICA
Campione di 1.000 casi, rappresentativo della popolazione maggiorenne residente in Italia, articolato per sesso, età, area geografica
Estensione territoriale: intero territorio nazionale 
Interviste effettuate il 12 marzo 2021 con metodo cati – cawi
Margine di errore: 3,1% sull’intero campione
Totale contatti: 6.498 (100%) – rispondenti: 1.000 (15,4%) – rifiuti/sostituzioni: 5.498 (84,6%)
Soggetto che ha realizzato il sondaggio: Tecnè srl
Committente: Agenzia Dire
Il documento completo sul sito: sondaggipoliticoelettorali.it

 

Scrivi una replica

News

Maria Chiara Carrozza nominata presidente del Consiglio nazionale delle Ricerche

Maria Chiara Carrozza, classe 1965, è stata nominata presidente del CNR, il Consiglio Nazionale delle Ricerche. L’ha nominata la ministra dell’Università e della Ricerca, Maria…

12 Apr 2021 / Nessun commento / Leggi tutto »

Francia, vaccino Astrazeneca anche agli over 55

La Francia ha abbassato l’età per il vaccino AstraZeneca, che verrà inoculato alle persone con più di 55 anni.…

12 Apr 2021 / Nessun commento / Leggi tutto »

Confindustria: “A fine 2022 l’economia italiana colmerà il gap generato con la crisi pandemica”

“A fine 2022 il lungo recupero dell’economia italiana porterà alla completa chiusura del gap generato con la crisi pandemica . Per la ripresa dell’Italia sarà…

12 Apr 2021 / Nessun commento / Leggi tutto »

Coronavirus, 277 morti in Russia in 24 ore: dato più basso dal 9 novembre

La Russia ha registrato 277 morti nelle ultime 24 ore, registrando il dato più basso dal 9 novembre.…

12 Apr 2021 / Nessun commento / Leggi tutto »
Testata registrata presso il tribunale di Roma, autorizzazione n. 34/2012 del 13 febbraio 2012
Edito da Tecnè S.r.l - Partita Iva: 07029641003
Accedi | Disegnato da Tecnè Italia