Industria: fatturato in crescita a gennaio | T-Mag | il magazine di Tecnè

Industria: fatturato in crescita a gennaio

Ma diminuisce in termini tendenziali dell’1,6%, con cali dell’1,3% sul mercato interno e del 2,2% su quello estero

di Redazione

Nel mese di gennaio, l’Istat stima che il fatturato dell’industria, al netto dei fattori stagionali, aumenti del 2,5% in termini congiunturali; la crescita è più ampia sul mercato estero (+5%), meno marcata su quello interno (+1,2%). Nella media degli ultimi tre mesi l’indice complessivo rimane stabile rispetto ai tre mesi precedenti. Tutti i raggruppamenti principali di industrie, prosegue l’Istat, segnano aumenti su base mensile: +7,8% l’energia, +3,2% i beni intermedi, +1,9% i beni strumentali e +1,4% i beni di consumo.

Tuttavia, corretto per gli effetti di calendario (i giorni lavorativi sono stati 19 contro i 21 di gennaio 2020), il fatturato totale diminuisce in termini tendenziali dell’1,6%, con cali dell’1,3% sul mercato interno e del 2,2% su quello estero.

Con riferimento alla manifattura, il settore delle apparecchiature elettriche e quello dei macchinari e delle attrezzature registrano gli incrementi tendenziali più elevati (+15,4% e +9,8% rispettivamente), mentre l’industria tessile e dell’abbigliamento e le raffinerie segnano le performance peggiori (-18,6% e -29% rispettivamente).

«A gennaio – è il commento dell’Istat che accompagna la nota –, nel confronto tra gli ultimi tre mesi e il trimestre immediatamente precedente, il fatturato destagionalizzato dell’industria rimane stabile, risentendo di una flessione della componente interna e di una crescita di quella estera. I comparti che contribuiscono positivamente a tale risultato sono i beni intermedi e quelli strumentali, mentre i beni di consumo e l’energia continuano a mostrare un andamento negativo. Al netto della componente di prezzo, il fatturato manifatturiero destagionalizzato segna, su base trimestrale, un leggero incremento (+0,5%) congiunturale».

 

Scrivi una replica

News

Usa 2024, Kamala Harris blinda la nomination

Kamala Harris otterrà la nomination alla prossima convention del Partito democratico, in programma a Chicago a partire dal 19 agosto. Secondo diversi sondaggi – a…

23 Lug 2024 / Nessun commento / Leggi tutto »

Ucraina: il ministro degli Esteri Kuleba è a Pechino, dove incontrerà l’omologo cinese

Il ministro degli Esteri ucraino, Dmytro Kuleba, è a Pechino su invito del suo omologo cinese Wang Yi. Si tratta della prima missione in Cina…

23 Lug 2024 / Nessun commento / Leggi tutto »

Medio Oriente, Netanyahu: «Stanno maturando le condizioni per liberare gli ostaggi»

«Le condizioni per liberare gli ostaggi a Gaza stanno maturando». Così il premier israeliano, Benjamin Netanyahu, incontrando le famiglie dei rapiti, a Washington. Il primo…

23 Lug 2024 / Nessun commento / Leggi tutto »

Cinema, cinque film italiani in corsa alla Mostra di Venezia

Alla 81/a Mostra del cinema di Venezia, in programma dal 28 agosto al 7 settembre, saranno in gara cinque film italiani. Lo hanno annunciato il…

23 Lug 2024 / Nessun commento / Leggi tutto »
Testata registrata presso il tribunale di Roma, autorizzazione n. 34/2012 del 13 febbraio 2012
Edito da Tecnè S.r.l - Partita Iva: 07029641003
Accedi | Disegnato da Tecnè Italia