Musica: addio a Franco Battiato, il cantautore aveva 76 anni | T-Mag | il magazine di Tecnè

Musica: addio a Franco Battiato, il cantautore aveva 76 anni

È morto Franco Battiato. È stato uno dei più grandi (e amati) cantautori italiani. Aveva 76 anni. Ad annunciare la sua scomparsa è stata la famiglia. Era malato da tempo. I funerali si terranno in forma privata. Battiato è nato il 23 marzo del 1945 a Ionia, in provincia di Catania. La sua carriera è iniziata a Milano, negli anni Sessanta. Nel capoluogo lombardo, ha conosciuto Giorgio Gaber che lo ha aiutato ad emergere musicalmente, ospitandolo nella sua trasmissione televisiva “Diamoci del tu”, nel 1967. È stato tra gli artisti più poliedrici del panorama musicale italiano. Sonorità contemporanee ed esotiche, testi pindarici e ricchi di citazioni, riferimenti religiosi e filosofici lo hanno reso unico. Tra i suoi dischi più famosi, “L’era del cinghiale bianco”, “Patriots”, “La voce del padrone” e “L’arca di Noè”, usciti tra il 1979 e il 1982. Tra le canzoni invece ricordiamo “Voglio vederti danzare”, “La cura”, “Centro di gravità permanente”, “Prospettiva Nevski”. Nel 2017, il suo ultimo concerto seguito dal suo ultimo disco “Torneremo ancora”, pubblicato nel 2019. Tantissimi artisti e diversi rappresentanti delle Istituzioni hanno espresso il loro cordoglio.

 

Scrivi una replica

News

Coronavirus: a livello mondiale, i contagi hanno superato i 242,6 milioni

A livello mondiale, le persone contagiate dal coronavirus sono state 242.648.151. A riferirlo la Johns Hopkins University che monitora l’andamento mondiale della pandemia che, al…

22 Ott 2021 / Nessun commento / Leggi tutto »

Mercato auto, Acea: «Nel terzo trimestre, le auto ibride hanno superato il diesel per la prima volta»

Nel terzo trimestre del 2021, nell’Unione europea, le immatricolazioni di autovetture ibride elettriche (Hev) hanno rappresentato il 20,7% del mercato complessivo. Lo ha reso noto…

22 Ott 2021 / Nessun commento / Leggi tutto »

Ue, Draghi: «Sulla Polonia, non ci sono alternative: le regole sono chiare»

Sulla Polonia «non ci sono alternative: le regole sono chiare». Lo ha detto il presidente del Consiglio, Mario Draghi, intervenendo nel corso della conferenza stampa…

22 Ott 2021 / Nessun commento / Leggi tutto »

Energia, Draghi: «Dobbiamo proteggere tutti i Paesi dell’Ue in egual misura»

Sull’energia «siamo stati espliciti con la necessità di preparare subito uno stoccaggio integrato con le scorte strategiche. Dobbiamo proteggere tutti i Paesi dell’Unione europea in egual…

22 Ott 2021 / Nessun commento / Leggi tutto »
Testata registrata presso il tribunale di Roma, autorizzazione n. 34/2012 del 13 febbraio 2012
Edito da Tecnè S.r.l - Partita Iva: 07029641003
Accedi | Disegnato da Tecnè Italia