Green pass, Fipe: «Attività pronte, ma non controlleremo documenti di identità» | T-Mag | il magazine di Tecnè

Green pass, Fipe: «Attività pronte, ma non controlleremo documenti di identità»

Da domani 270 mila bar e ristoranti saranno pronti, pur tra notevoli difficoltà organizzative, al controllo dei green pass dei clienti che consumeranno al tavolo all’interno dei locali. Non manca tuttavia chi, soprattutto tra i bar, ha scelto di eliminare il consumo al tavolo perché non in grado di garantire il controllo dei certificati.

Ma l’ipotesi di dover controllare anche i documenti di identità viene vissuta con profondo disagio perché rappresenta un atto di sfiducia nei riguardi dei clienti e una forzatura perché gli imprenditori e gli addetti non possono svolgere funzioni da pubblico ufficiale.
La responsabilità dell’uso improprio del green pass – spiega Aldo Cursano, vicepresidente vicario di Fipe-Confcommercio – non può ricadere sulle imprese ed è per questo che fin dall’inizio abbiamo sostenuto la procedura dell’autocertificazione che è stata alla base di tutte le norme varate nei momenti più complicati della pandemia. Occorre immediatamente mettere mano al decreto legge per correggere una distorsione che le imprese faranno fatica ad applicare”.
Da ultimo va segnalata la difficoltà di quel 40% di imprese che non hanno spazi esterni che si troveranno a respingere i turisti che provengono da quei Paesi che hanno somministrato vaccini non riconosciuti dall’EMA. Un bel paradosso in piena stagione turistica.

(Fonte: Fipe)

 

Scrivi una replica

News

Draghi: «Il governo candiderà Roma per ospitare Expo 2030»

Il Presidente del Consiglio, Mario Draghi, ha annunciato che Roma sarà candidata a ospitare Expo 2030. «Si tratta senz’altro di una grande opportunità per lo…

28 Set 2021 / Nessun commento / Leggi tutto »

Gran Bretagna, crisi della benzina fa salire i prezzi ai massimi da 8 anni

Continua la crisi della benzina in Gran Bretagna, dove i prezzi del verde sono arrivati ai massimi da otto anni e il prezzo medio di…

28 Set 2021 / Nessun commento / Leggi tutto »

Bankitalia: «Balzo degli esposti dei clienti contro le banche nel 2020»

«Balzo, nel 2020, degli esposti alla Banca d’Italia su presunti comportamenti anomali di banche e intermediari finanziari, a causa delle “lamentele all’accesso alle misure governative…

28 Set 2021 / Nessun commento / Leggi tutto »

Afghanistan, sistema bancario al collasso

Il sistema bancario dell’Afghanistan è vicino al collasso. Questo è l’allarme lanciato alla Bcc dal capo di uno dei maggiori istituti di credito dell’Afghanistan.…

28 Set 2021 / Nessun commento / Leggi tutto »
Testata registrata presso il tribunale di Roma, autorizzazione n. 34/2012 del 13 febbraio 2012
Edito da Tecnè S.r.l - Partita Iva: 07029641003
Accedi | Disegnato da Tecnè Italia