Istat: nel II trimestre tasso di posti vacanti all’1,3% | T-Mag | il magazine di Tecnè

Istat: nel II trimestre tasso di posti vacanti all’1,3%

Nel secondo trimestre 2021, il tasso di posti vacanti destagionalizzato – per il totale delle imprese con dipendenti – si attesta all’1,3% nel complesso delle attività economiche, all’ 1,4% nell’industria e all’ 1,6% nei servizi. Il confronto con il trimestre precedente mostra un incremento più marcato nei servizi (+0,5 punti percentuali) e più debole nell’industria (+0,2 punti percentuali).

Per le imprese con almeno 10 dipendenti, il tasso di posti vacanti è pari all’ 1,2% e mostra lo stesso aumento nei due  comparti dell’industria e dei servizi (+0,1 punti percentuali).

I posti vacanti si riferiscono alle ricerche di personale che, alla data di riferimento (l’ultimo giorno del trimestre), sono iniziate e non ancora concluse. In altre parole, i posti di lavoro retribuiti (nuovi o già esistenti, purché liberi o in procinto di liberarsi) per i quali il datore di lavoro cerca attivamente al di fuori dell’impresa un candidato adatto ed è disposto a fare sforzi supplementari per trovarlo.

Il tasso di posti vacanti è il rapporto percentuale fra il numero di posti vacanti e la somma di questi ultimi con le posizioni lavorative occupate. Tale indicatore può fornire informazioni utili per interpretare l’andamento congiunturale del mercato del lavoro, dando segnali anticipatori sul numero di posizioni lavorative occupate.

(fonte: Istat)

 

Scrivi una replica

News

Coronavirus: contagi in aumento per la terza settimana, in crescita anche le intensive e i ricoveri

Contagi in crescita (da 160.829 a 244.353, +51,9%) per la terza settimana di fila. Così la Fondazione Gimbe, che monitora indipendentemente l’andamento della pandemia in…

6 Ott 2022 / Nessun commento / Leggi tutto »

Premio Nobel per la Letteratura 2022 a Annie Ernaux

Annie Ernaux, 81 anni, ha vinto il Premio Nobel per la Letteratura 2022 «per il coraggio e l’acutezza clinica con cui svela le radici, gli…

6 Ott 2022 / Nessun commento / Leggi tutto »

Il Consiglio Europeo adotta le nuove sanzioni contro Mosca

«Il pacchetto concordato comprende una serie di misure volte a rafforzare la pressione sul governo e sull’economia russa, a indebolire le capacità militari della Russia…

6 Ott 2022 / Nessun commento / Leggi tutto »

Corea del Nord, Usa:«Basta con questo atteggiamento provocatorio»

«Il nostro messaggio alla Corea del Nord: basta con l’atteggiamento sconsiderato, provocatorio e che porta all’esclation. Torni al dialogo». E’ quanto si legge nel twitt…

6 Ott 2022 / Nessun commento / Leggi tutto »
Testata registrata presso il tribunale di Roma, autorizzazione n. 34/2012 del 13 febbraio 2012
Edito da Tecnè S.r.l - Partita Iva: 07029641003
Accedi | Disegnato da Tecnè Italia