Stati Uniti: il repubblicano Youngkin eletto governatore della Virginia | T-Mag | il magazine di Tecnè

Stati Uniti: il repubblicano Youngkin eletto governatore della Virginia

Le elezioni del 2 novembre degli Stati Uniti sorridono ai repubblicani. Il risultato più atteso era quello della Virginia, dove a vincere, alla fine è stato il candidato governatore del GOP, Glenn Youngkin. Un successo elettorale che va molto al di là del mero valore simbolico. Lo scorso anno, in Virginia, Joe Biden era riuscito a superare l’allora presidente uscente, Donald Trump, di dieci punti. In più, da alcuni anni ormai, lo Stato esprimeva un governatore democratico – compreso lo stesso Terry McAuliffe, il candidato dei dem uscito sconfitto dal voto di ieri –, dunque si riteneva essere un porto sicuro anche stavolta. Ma così non è stato. Soltanto fino a poche settimane fa, McAuliffe era dato in vantaggio, poi, forse complice una campagna poco efficace, qualcosa è cambiato e Youngkin ha cominciato a scalare posizioni fino alla vittoria con il 50,7% dei voti. L’esito elettorale della Virginia – a cui vanno aggiunte le difficoltà che il governatore democratico uscente del New Jersey, Phil Murphy, sta incontrando nella rielezione con lo scrutinio ancora in corso – può essere considerato un’anteprima delle elezioni di metà mandato del 2022, con i repubblicani che sembrano proiettati a riconquistare il controllo della Camera e del Senato al Congresso di Washington. Nessuna sorpresa a New York, dove il democratico Eric Adams succederà a Bill de Blasio. A Boston ha invece vinto Michelle Wu, candidata dem: si tratta della prima donna nonché prima persona non bianca eletta sindaco nella città del Massachusetts.

 

Scrivi una replica

News

Germania, l’addio di Merkel: «Provo innanzitutto gratitudine»

Angela Merkel ha “salutato” la Germania. «Oggi provo innanzitutto gratitudine e umiltà di fronte all’incarico che così a lungo ho tenuto», ha detto alla cerimonia…

3 Dic 2021 / Nessun commento / Leggi tutto »

Coronavirus, Oms: «Ancora nessun decesso per Omicron»

Secondo l’Oms al momento non si hanno informazioni su eventuali decessi legati alla nuova variante Omicron del Covid. Lo ha sottolineato oggi un portavoce dell’agenzia…

3 Dic 2021 / Nessun commento / Leggi tutto »

Stati Uniti, ok a provvedimento che evita lo shutdown

Il Congresso americano ha approvato il provvedimento che evita lo shutdown e finanzia il governo fino a febbraio. Dopo la Camera (che aveva approvato in…

3 Dic 2021 / Nessun commento / Leggi tutto »

Istat: “Nel 2021 si prevede un aumento del Pil pari al 6,3% e nel 2022 del 4,7%”

“Nel biennio 2021-2022 si prevede una crescita sostenuta del Pil italiano (+6,3% quest’anno e +4,7% il prossimo). L’aumento del Pil sarà determinato prevalentemente dal contributo della…

3 Dic 2021 / Nessun commento / Leggi tutto »
Testata registrata presso il tribunale di Roma, autorizzazione n. 34/2012 del 13 febbraio 2012
Edito da Tecnè S.r.l - Partita Iva: 07029641003
Accedi | Disegnato da Tecnè Italia