«Monitor Italia», il consenso ai partiti e la fiducia nel governo | T-Mag | il magazine di Tecnè

«Monitor Italia», il consenso ai partiti e la fiducia nel governo

Fratelli d’Italia si conferma primo partito, segue il Pd. In calo la fiducia nel premier Mario Draghi e nel governo: i risultati dell’ultimo sondaggio Tecnè-Dire

di Redazione

Fratelli d’Italia (22,1%, +0,1%) si conferma primo partito, segue il Pd, che però arretra dello 0,1% (21,7%). La Lega si attesta al 15,4%, su valori stabili, il M5s sale al 12,9% (+0,2%): è quanto emerge dall’ultimo Monitor Italia di Tecnè per l’Agenzia Dire, diffuso il 7 maggio 2022. Se si votasse oggi, inoltre, Forza Italia raccoglierebbe il 10,7% dei consensi (-0,1%), l’area che comprende Azione e +Europa otterrebbe il 4,4% (+0,1%), Italexit con Paragone il 2,2% (+0,2), Italia Viva il 2,1% (-0,1%), Europa Verde il 2,1% (stessa percentuale della scorsa settimana) e Sinistra italiana il 2% (-0,2%). Gli altri partiti raccoglierebbero il 4,4% delle preferenze. L’area dell’astensione/incerti si attesta al 43,4% (dichiara il voto il 56,6% del campione).

Il trend delle coalizioni

A livello di coalizioni, il centrodestra cala ancora (49,2%, -0,2%), ma mantiene un ampio distacco dal centrosinistra che si attesta al 38,7% (+0,1%).

La fiducia nel presidente del Consiglio e nel governo

Di nuovo in calo, invece, la fiducia degli italiani nel premier. L’indice di fiducia per Mario Draghi si attesta ora al 53,5%, in calo dello 0,4% dalla rilevazione del 30 aprile. Allo stesso tempo diminuisce l’indice di fiducia nei confronti del governo, che dal 47,6% passa al 47,4 (-0,2%).

NOTA METODOLOGICA
Campione rappresentativo della popolazione maggiorenne residente in Italia, articolato per sesso, età, area geografica
Estensione territoriale: intero territorio nazionale
Interviste effettuate il 6 maggio 2022 con metodo cati – cawi
Margine di errore: 3,1% sull’intero campione
Totale contatti: 7.123 (100%) – rispondenti: 1.000 (14%) – rifiuti/sostituzioni: 6.123 (86%)
Soggetto che ha realizzato il sondaggio: Tecnè srl
Committente: Agenzia Dire
Il documento completo sul sito: sondaggipoliticoelettorali.it

 

Scrivi una replica

News

Ucraina, Di Maio: «L’Italia non pone veti sul sesto pacchetto di sanzioni»

«L’Italia non pone veti» sul prossimo pacchetto sanzionatorio contro la Russia. Così il ministro degli Esteri, Luigi Di Maio, oggi a Bruxelles per il Consiglio…

16 Mag 2022 / Nessun commento / Leggi tutto »

Mosca: «Ingresso di Svezia e Finlandia nella nato sarebbe un grosso errore con conseguenze»

«L’adesione di Svezia e Finlandia alla Nato sarebbe un errore con conseguenze di vasta portata e un cambio radicale dello scenario globale». E’ quanto detto…

16 Mag 2022 / Nessun commento / Leggi tutto »

Mosca: «Nessun preparativo per colloqui Putin-Biden»

Il vice ministro degli Esteri russo, Sergey Ryabkov, ha reso noto che non è in atto nessun preparativo per un eventuale colloquio tra il presidente…

16 Mag 2022 / Nessun commento / Leggi tutto »

Borrell: «Su embargo petrolio russo non posso garantire accordo»

«Faremo il massimo per sbloccare la situazione, ma non posso garantire che si arrivi ad un accordo perché le posizioni sono abbastanza forti: il mio…

16 Mag 2022 / Nessun commento / Leggi tutto »
Testata registrata presso il tribunale di Roma, autorizzazione n. 34/2012 del 13 febbraio 2012
Edito da Tecnè S.r.l - Partita Iva: 07029641003
Accedi | Disegnato da Tecnè Italia