Berlino, auto sulla folla a Charlottenburg: una vittima e diversi feriti | T-Mag | il magazine di Tecnè

Berlino, auto sulla folla a Charlottenburg: una vittima e diversi feriti

Un’auto sulla folla a Berlino, a Charlottenburg, ha provocato almeno una vittima e una decina di feriti, di cui alcuni gravi (e in pericolo di vita). Il bilancio potrebbe perciò aggravarsi e mentre scriviamo non è ancora chiaro se si tratti di un atto intenzionale o involontario. L’incidente è avvenuto questa mattina e l’uomo che era alla guida, un tedesco armeno di 29 anni, è stato fermato. Tra i feriti ci sarebbero gli alunni di di una scuola dell’Assia e la donna rimasta uccisa sarebbe la loro insegnante di 51 anni, stando a quanto riportano i media locali. Secondo i vigili del fuoco la segnalazione è avvenuta alle 10.30 e l’auto che ha travolto il gruppo è una Renault Clio. Il luogo della tragedia è nelle vicinanze di quello dell’attentato in cui persero la vita 12 persone nel 2016, quando il tunisino Anis Amri travolse la folla del mercatino di Natale.

 

Scrivi una replica

News

Inflazione, Coldiretti: su aumenti frutta e verdura pesa la siccità

La siccità con il taglio dei raccolti spinge l’inflazione nel carrello della spesa con aumenti che vanno dal +10,8% per la frutta al +11,8% della…

1 Lug 2022 / Nessun commento / Leggi tutto »

Ue, scatta il rinnovo del programma “Roam-like-at-home” fino al 2032

Nell’Unione europea niente roaming a pagamento fino al 2032. Lo prevede il nuovo regolamento Ue che entra in vigore oggi, venerdì 1° luglio 2022, estendendo…

1 Lug 2022 / Nessun commento / Leggi tutto »

«Oltre un giovane su due è preoccupato per il futuro»

Si dice «incerto» o «preoccupato» per il proprio futuro, il 52,7% degli adolescenti italiani tra i 13 e i 19 anni. Lo rivela l’indagine nazionale…

1 Lug 2022 / Nessun commento / Leggi tutto »

Ucraina, Stoltenberg: «A Kiev servono armi più pesanti, equipaggiamento più moderno»

All’Ucraina servono «più armi pesanti, equipaggiamento più moderno, che devono essere consegnati più velocemente». Lo ha detto il segretario generale della NATO, Jens Stoltenberg, intervenendo nel corso di…

1 Lug 2022 / Nessun commento / Leggi tutto »
Testata registrata presso il tribunale di Roma, autorizzazione n. 34/2012 del 13 febbraio 2012
Edito da Tecnè S.r.l - Partita Iva: 07029641003
Accedi | Disegnato da Tecnè Italia