Ucraina, Unesco: «Oltre 150 siti storici e culturali distrutti o danneggiati dall’inizio dell’invasione russa» | T-Mag | il magazine di Tecnè

Ucraina, Unesco: «Oltre 150 siti storici e culturali distrutti o danneggiati dall’inizio dell’invasione russa»

Oltre 150 siti storici e culturali in Ucraina sono stati parzialmente o completamente distrutti dall’inizio dell’invasione della Russia il 24 febbraio 2022, specialmente nelle regioni orientali del Paese. Lo ha reso noto l’Unesco, l’Organizzazione delle Nazioni Unite per l’Educazione, la Scienza e la Cultura, diffondendo l’elenco dei siti storici e culturali – chiese, biblioteche, musei e monumenti – protetti dalla convenzione dell’Aja del 1954 che sono stati colpiti. «Questi ripetuti attacchi ai siti culturali ucraini devono finire. Il patrimonio culturale, in tutte le sue forme, non dovrebbe finire nel mirino in nessuna circostanza», ha commentato il direttore generale dell’Unesco, Audrey Azoulay.

 

Scrivi una replica

News

«In Italia vanno persi due metri quadri di suolo ogni secondo»

Due metri quadri. A tanto ammonta il suolo perso dall’Italia ogni secondo. Lo denuncia il Wwf – il World Wide Fund for Nature, un’organizzazione internazionale…

5 Dic 2022 / Nessun commento / Leggi tutto »

Russia, esplosioni in due aeroporti militari

Un drone ha colpito oggi la pista della base aerea russa di Engels-1, nella regione di Saratov, danneggiando due bombardieri Tu-95. Un altro drone, invece,…

5 Dic 2022 / Nessun commento / Leggi tutto »

Istat: «1 su 5 subirà il taglio del reddito di cittadinanza»

«La riduzione della durata del Reddito di cittadinanza nel 2023 colpirà circa 846 mila individui, vale a dire poco più di un beneficiario su cinque»:…

5 Dic 2022 / Nessun commento / Leggi tutto »

Ponte 8 dicembre, in viaggio oltre 13 milioni

Saranno oltre 13 milioni le persone in viaggio verso destinazioni turistiche italiane durante il ponte dell’Immacolata.E’ quanto emerge dall’indagine condotta da Cna Turismo e Commercio…

5 Dic 2022 / Nessun commento / Leggi tutto »
Testata registrata presso il tribunale di Roma, autorizzazione n. 34/2012 del 13 febbraio 2012
Edito da Tecnè S.r.l - Partita Iva: 07029641003
Accedi | Disegnato da Tecnè Italia