Mattarella: «L’invasione russa rende più fragile ogni risposta comune alle questioni di respiro globale» | T-Mag | il magazine di Tecnè

Mattarella: «L’invasione russa rende più fragile ogni risposta comune alle questioni di respiro globale»

«La sessione della Soft Power Conference impegnata nella riflessione sulle più attuali questioni di respiro globale che riguardano l’umanità intera, ha assunto come tematiche della sua agenda i cambiamenti climatici, il multilateralismo nelle relazioni internazionali, le opportunità connesse al recente sviluppo delle tecnologie digitali, nonché la necessità di implementare un’economia globale sostenibile ed equilibrata, sollecitando l’impegno di esponenti della società civile, di esperti e studiosi provenienti da numerosi Paesi e di rappresentanti di organismi internazionali. Si tratta di sfide di fronte alle quali si trova la comunità internazionale nella sua interezza, rese ancora più impegnative in questa fase funestata dalla guerra intrapresa dalla federazione Russa contro l’Ucraina, che rende più fragile ogni risposta comune. A tutti i partecipanti alla Conferenza mi è grato rivolgere l’augurio di buon lavoro, unitamente al saluto più cordiale». Così il capo dello Stato Sergio Mattarella nel messaggio inviato al presidente del Soft Power Club Francesco Rutelli, in occasione dell’apertura della Terza Soft Power Conference, a Venezia il 29 e 30 agosto. 

 

Scrivi una replica

News

Medvedev: «Russia ha il diritto di utilizzare armi nucleari se necessario»

«La Russia ha il diritto di utilizzare armi nucleari, se necessario, in base alla dottrina nucleare». Ad affermarlo, citato dalla Tass, è stato il vicepresidente…

27 Set 2022 / Nessun commento / Leggi tutto »

Spazio, la sonda Dart ha colpito l’asteroide Dimorphos

La sonda DART, Double Asteroid Redirection Test, della NASA, l’Agenzia spaziale statunitense, ha colpito nella notte Dimorphos, un piccolo asteroide distante 11 milioni di chilometri…

27 Set 2022 / Nessun commento / Leggi tutto »

«Italiani insoddisfatti della medicina territoriale»

Italiani poco soddisfatti della medicina territoriale. Lo rivela l’indagine della Fondazione Onda, “Esperienza e percezione degli italiani sulla medicina territoriale”, condotta in collaborazione con l’Istituto…

27 Set 2022 / Nessun commento / Leggi tutto »

Istat: «Cala l’export ad agosto, ma su base annua +22%»

«Ad agosto 2022 si stima, per l’interscambio commerciale con i paesi extra Ue27, una diminuzione congiunturale per entrambi i flussi, più ampia per le esportazioni…

27 Set 2022 / Nessun commento / Leggi tutto »
Testata registrata presso il tribunale di Roma, autorizzazione n. 34/2012 del 13 febbraio 2012
Edito da Tecnè S.r.l - Partita Iva: 07029641003
Accedi | Disegnato da Tecnè Italia