«L’Orologio dell’Apocalisse segna 90 secondi alla mezzanotte» | T-Mag | il magazine di Tecnè

«L’Orologio dell’Apocalisse segna 90 secondi alla mezzanotte»

L’Orologio dell’Apocalisse, un orologio simbolico che misura il pericolo di un’ipotetica fine del mondo, segna le 23:58 e 30 secondi. Siamo ad un passo dalla mezzanotte, che simboleggia la fine del mondo, dunque. Rispetto allo scorso anno, le lancette sono state spostate in avanti di dieci secondi. «Il rischio di catastrofe oggi è più alto dello scorso anno», ha detto Steve Fetter, membro del Bollettino degli Scienziati Atomici e preside della scuola di specializzazione e professore di politica pubblica all’Università del Maryland. La guerra in Ucraina, iniziata il 24 febbraio con l’invasione russa, ha contribuito a rendere più imminente la catastrofe, ma non è l’unico motivo di apprensione: non bisogna dimenticare il programma nucleare dell’Iran e l’impegno della Corea del Nord di dotarsi di una bomba atomica, gli arsenali nucleari di India e Pakistan, sempre sull’orlo di uno scontro militare, e le mire egemoniche della Cina. Dalla nascita dell’Orologio dell’Apocalisse, ideato dagli scienziati della rivista “Bulletin of the Atomic Scientists dell’Università di Chicago, negli Stati Uniti, le lancette sono state spostate in-avanti-e-indietro in più occasioni: siamo passati dai 7 minuti nel 1947, anno della sua sua creazione, ai 17 minuti nel 1991, dopo la fine della Guerra Fredda, per poi scendere per la prima volta “sotto i due minuti” nel 2020.

 

Scrivi una replica

News

Meloni: «La Shoah fu un abisso dell’umanità»

«La Shoah rappresenta l’abisso dell’umanità. Un male che ha toccato in profondità anche la nostra Nazione con l’infamia delle leggi razziali del 1938. È nostro…

27 Gen 2023 / Nessun commento / Leggi tutto »

Maturità 2023: latino al classico, matematica allo scientifico

Latino al classico, matematica allo scientifico. Sono state annunciate le materie della seconda prova per l’esame di Maturità 2023, che torna a svolgersi secondo quanto…

27 Gen 2023 / Nessun commento / Leggi tutto »

Aiea: ieri esplosioni vicino a centrale nucleare di Zaporizhzhia

Potenti esplosioni vicino alla centrale nucleare di Zaporizhzhia occupata dai russi sono avvenute ieri durante l’attacco missilistico da parte delle forze di Mosca contro l’Ucraina.…

27 Gen 2023 / Nessun commento / Leggi tutto »

Iran: attacco all’ambasciata azera, una vittima

Un morto e due persone rimaste ferite è il bilancio di un assalto all’ambasciata dell’Azerbaigian in Iran. Lo ha reso noto il ministero degli Esteri…

27 Gen 2023 / Nessun commento / Leggi tutto »
Testata registrata presso il tribunale di Roma, autorizzazione n. 34/2012 del 13 febbraio 2012
Edito da Tecnè S.r.l - Partita Iva: 07029641003
Accedi | Disegnato da Tecnè Italia