Stati Uniti, Trump: «Mio unico crimine è stato difendere l’America» | T-Mag | il magazine di Tecnè

Stati Uniti, Trump: «Mio unico crimine è stato difendere l’America»

«L’unico crimine che ho commesso è stato difendere l’America da chi la vuole distruggere. La mia incriminazione è un insulto agli Stati Uniti». L’ex presidente degli Stati Uniti, Donald Trump, si difende dopo essere stato formalmente incriminato a New York nell’ambito del caso Stormy Daniels e alcune ore dopo essersi consegnato al tribunale per ascoltare i 34 capi d’imputazione a suo carico è tornato nella sua residenza di Mar-a-Lago, in Florida, dove ha tenuto un discorso dai toni duri nei confronti dei suoi avversari, politici (l’attuale inquilino della Casa Bianca, Joe Biden, criticato per la gestione della crisi ucraina, ma anche l’ex sfidante alle presidenziali del 2016, Hillary Clinton) e non, come il procuratore distrettuale di Manhattan, Alvin Bragg, titolare dell’indagine. «Non ho mai pensato che una cosa del genere potesse accadere in America», ha affermato Trump durante il discorso durato all’incirca mezz’ora.

 

Scrivi una replica

News

Lavoro: Istat: L’occupazione è più alta tra i laureati che tra i diplomati: 84,3% versus 73,3%

«Nell’edizione dell’indagine del 2023 si è rilevato che quando i genitori hanno un basso livello di istruzione quasi un quarto dei giovani (24%) abbandona precocemente…

17 Lug 2024 / Nessun commento / Leggi tutto »

Meloni: «I migranti illegali sono nemici di quelli legali»

«I migranti illegali sono nemici di quelli legali». Così il presidente del Consiglio, Giorgia Meloni, nel corso del Trans-Mediterranean Migration Forum di Tripoli, in Libia,…

17 Lug 2024 / Nessun commento / Leggi tutto »

Ue, il Parlamento europeo conferma il sostegno all’Ucraina «per tutto il tempo necessario e in qualsiasi forma necessaria»

Il Parlamento europeo, che s’è riunito per la prima volta dal giorno delle elezioni europee, ha approvato una risoluzione che chiede un aumento al sostegno…

17 Lug 2024 / Nessun commento / Leggi tutto »

Medvedev: «Kiev nella Nato sarebbe dichiarazione di guerra»

La Russia torna a ribadire il rischio mondiale di escalation in caso di adesione dell’Ucraina alla Nato, processo che la stessa Alleanza ha collocato, nell’ambito…

17 Lug 2024 / Nessun commento / Leggi tutto »
Testata registrata presso il tribunale di Roma, autorizzazione n. 34/2012 del 13 febbraio 2012
Edito da Tecnè S.r.l - Partita Iva: 07029641003
Accedi | Disegnato da Tecnè Italia