Salute: sigarette elettroniche sempre più diffuse, soprattutto tra i giovanissimi | T-Mag | il magazine di Tecnè

Salute: sigarette elettroniche sempre più diffuse, soprattutto tra i giovanissimi

Sigarette elettroniche e prodotti a tabacco riscaldato sempre più popolari, specie tra i giovanissimi. Lo sottolinea la Simi, la Società italiana di medicina interna, lanciando un allarme sui possibili rischi per la salute, dopo aver revisionato tutta la letteratura scientifica – determinante il lavoro di un gruppo di esperti, composto da Paola Andreozzi, Gualberto Gussoni, Giorgio Sesti, Nicola Montano e Antonello Pietrangelo –, pubblicata su “Internal and Emergency Medicine”, sull’impatto delle e-cig e dei prodotti a tabacco riscaldato sulle patologie respiratorie, tra cui l’asma e la bronchite cronica. «Purtroppo l’uso di e-cig e prodotti a tabacco riscaldato sta aumentando in maniera preoccupante tra i giovani e gli adolescenti, che rischiano di sviluppare una dipendenza dalla nicotina e di avvicinarsi in seguito al fumo tradizionale. Il loro uso nei giovanissimi deve essere ristretto con tutti i mezzi», ha detto il past president della Simi, Antonello Pietrangelo. Secondo la Simi, «l’aumento di dipendenza dal fumo porta a rischi come l’infiammazione delle vie aeree e l’aumento della suscettibilità alle infezioni virali. Inoltre, anche se in modo diverso rispetto alle sigarette tradizionali, e-cig e prodotti a tabacco riscaldato contengono sostanze chimiche in grado di alterare il Dna e questo potrebbe favorire la comparsa di tumori, a distanza di anni. Gli utilizzatori di e-cig hanno poi rispetto ai non fumatori una maggior incidenza di asma e Bpco (broncopneumopatia cronica ostruttiva) e sintomi peggiori. Un fatto che fa cadere il mito dell’innocuità di sigarette elettroniche e prodotti a tabacco riscaldato».

 

Scrivi una replica

News

Usa 2024. Joe Biden si ritira da corsa elettorale e sostiene Kamala Harris

«Anche se era mia intenzione cercare la rielezione, credo che sia nel miglior interesse del mio partito e del paese di ritirarmi e concentrarmi solamente…

21 Lug 2024 / Nessun commento / Leggi tutto »

Usa 2024, Trump: «Sarò il presidente di tutta l’America»

Un discorso orientato all’unità del paese, ma che non ha risparmiato critiche anche dure ai democratici. «Sarà una vittoria incredibile. Corro per diventare presidente di…

19 Lug 2024 / Nessun commento / Leggi tutto »

Ucraina, Zelensky a Londra: incontro con Keir Starmer

Visita del presidente ucraino, Volodymyr Zelensky, a Londra, dove ha partecipato a una riunione straordinaria del governo laburista di Keir Starmer. Nell’occasione, Zelensky è tornato…

19 Lug 2024 / Nessun commento / Leggi tutto »

Russia, condannato a 16 anni il giornalista Usa Evan Gershkovich

Il giornalista statunitense del Wall Street Journal, Evan Gershkovich, è stato condannato a 16 anni di carcere per spionaggio, un’accusa però contestata dagli Stati Uniti.…

19 Lug 2024 / Nessun commento / Leggi tutto »
Testata registrata presso il tribunale di Roma, autorizzazione n. 34/2012 del 13 febbraio 2012
Edito da Tecnè S.r.l - Partita Iva: 07029641003
Accedi | Disegnato da Tecnè Italia