Kiev: «Non siamo disposti a compromessi con la Russia» | T-Mag | il magazine di Tecnè

Kiev: «Non siamo disposti a compromessi con la Russia»

Le presidenziali statunitensi irrompono in qualche modo nel mezzo del conflitto tra Russia e Ucraina. L’indiscrezione è di Politico, secondo cui Donald Trump, in caso di vittoria a novembre, starebbe pensando a un piano che possa mettere fine alla guerra in tempi rapidi. La strategia dovrebbe prevedere trattative con Vladimir Putin per evitare un eventuale ingresso di Kiev nella Nato (così come della Moldavia e della Georgia), più un’ulteriore discussione su quali territori l’Ucraina dovrebbe cedere alla Russia in cambio della fine delle ostilità. «L’Ucraina non è disposta a scendere a compromessi con la Russia e a rinunciare ad alcun territorio per porre fine alla guerra», è stata la risposta, indiretta, del capo dell’ufficio presidenziale ucraino, Andriy Yermak, citato da Ukrinform. Per il momento, però, anche la reazione del Cremlino appare fredda. «La Russia non dialoga con Trump sulle condizioni per raggiungere la pace in Ucraina», ha detto al riguardo il portavoce Dmitri Peskov, secondo Interfax.

 

Scrivi una replica

News

Usa 2024, Trump: «Sarò il presidente di tutta l’America»

Un discorso orientato all’unità del paese, ma che non ha risparmiato critiche anche dure ai democratici. «Sarà una vittoria incredibile. Corro per diventare presidente di…

19 Lug 2024 / Nessun commento / Leggi tutto »

Ucraina, Zelensky a Londra: incontro con Keir Starmer

Visita del presidente ucraino, Volodymyr Zelensky, a Londra, dove ha partecipato a una riunione straordinaria del governo laburista di Keir Starmer. Nell’occasione, Zelensky è tornato…

19 Lug 2024 / Nessun commento / Leggi tutto »

Russia, condannato a 16 anni il giornalista Usa Evan Gershkovich

Il giornalista statunitense del Wall Street Journal, Evan Gershkovich, è stato condannato a 16 anni di carcere per spionaggio, un’accusa però contestata dagli Stati Uniti.…

19 Lug 2024 / Nessun commento / Leggi tutto »

Strage di via D’Amelio, Meloni: «Un giorno che ha segnato profondamente la nostra Nazione»

«Oggi ricorre il 32esimo anniversario della strage di via D’Amelio, un giorno che ha segnato profondamente la nostra Nazione. Ricordiamo con rispetto e commozione il…

19 Lug 2024 / Nessun commento / Leggi tutto »
Testata registrata presso il tribunale di Roma, autorizzazione n. 34/2012 del 13 febbraio 2012
Edito da Tecnè S.r.l - Partita Iva: 07029641003
Accedi | Disegnato da Tecnè Italia