Meloni: «Dal vertice Nato mi aspetto unità» | T-Mag | il magazine di Tecnè

Meloni: «Dal vertice Nato mi aspetto unità»

«La mia aspettativa è che la Nato mandi un grande messaggio di unità e di capacità di adattamento a un mondo che sta cambiando». Lo ha detto il presidente del Consiglio, Giorgia Meloni, intervenendo al suo arrivo negli Stati Uniti, dove, a Washington, parteciperà all’evento che celebra i 75 anni dell’Alleanza Atlantica, che si presenta all’evento in un contesto internazionale, molto difficile, dove continua a ricoprire un ruolo da protagonista: fondamentale, ad esempio, il sostegno della Nato alla resistenza ucraina nella guerra contro la Russia (su questo punto, nello specifico, il premier si è augurato un’ulteriore conferma: «Si attende chiaramente anche il sostegno all’Ucraina», ha detto). Al summit, «l’Italia porta l’attenzione necessaria sul fronte sud dell’Alleanza, che è inserito al momento nelle conclusioni del vertice», ha aggiunto, invitando gli alleati a «immaginare» il «ruolo» della Nato «in un contesto geopolitico estremamente complesso». A Washington presente anche il ministro degli Esteri, Antonio Tajani – il titolare della Farnesina resterà nella capitale statunitense fino all’11 luglio –, secondo il quale il summit «servirà per rinnovare il messaggio di unità e coesione degli Alleati a sostegno dell’Ucraina, che la Presidenza italiana del G7 ha messo al centro della propria agenda».

 

Scrivi una replica

News

Usa 2024, Trump: «Sarò il presidente di tutta l’America»

Un discorso orientato all’unità del paese, ma che non ha risparmiato critiche anche dure ai democratici. «Sarà una vittoria incredibile. Corro per diventare presidente di…

19 Lug 2024 / Nessun commento / Leggi tutto »

Ucraina, Zelensky a Londra: incontro con Keir Starmer

Visita del presidente ucraino, Volodymyr Zelensky, a Londra, dove ha partecipato a una riunione straordinaria del governo laburista di Keir Starmer. Nell’occasione, Zelensky è tornato…

19 Lug 2024 / Nessun commento / Leggi tutto »

Russia, condannato a 16 anni il giornalista Usa Evan Gershkovich

Il giornalista statunitense del Wall Street Journal, Evan Gershkovich, è stato condannato a 16 anni di carcere per spionaggio, un’accusa però contestata dagli Stati Uniti.…

19 Lug 2024 / Nessun commento / Leggi tutto »

Strage di via D’Amelio, Meloni: «Un giorno che ha segnato profondamente la nostra Nazione»

«Oggi ricorre il 32esimo anniversario della strage di via D’Amelio, un giorno che ha segnato profondamente la nostra Nazione. Ricordiamo con rispetto e commozione il…

19 Lug 2024 / Nessun commento / Leggi tutto »
Testata registrata presso il tribunale di Roma, autorizzazione n. 34/2012 del 13 febbraio 2012
Edito da Tecnè S.r.l - Partita Iva: 07029641003
Accedi | Disegnato da Tecnè Italia