Le regole anti-Covid in vigore dal 6 agosto | T-Mag | il magazine di Tecnè

Le regole anti-Covid in vigore dal 6 agosto

Green Pass obbligatorio e nuovi parametri per la colorazione delle Regioni. Prorogato anche lo stato d’emergenza fino al 31 dicembre 2021

di Redazione

Dal 6 agosto per accedere ai ristoranti al chiuso, al cinema, ai musei, al teatro, in palestra, in piscina, negli stadi, ai congressi, ai convegni, ai grandi eventi, alla sagre e per consumare ai bar al chiuso al tavolo sarà necessario esibire il Green Pass – basterà anche una sola dose – o un tampone molecolare (o anti-genico rapido) negativo eseguito da non più di 48 ore o l’essere guariti dal Covid-19 da non oltre sei mesi. Lo ha deciso ieri il Consiglio dei ministri, prorogando lo stato di emergenza nazionale fino al 31 dicembre 2021 e modificando anche «il criterio guida per la scelta delle colorazioni (bianca, gialla, arancione, rossa) delle Regioni».

Due sono i principali parametri utilizzati: il tasso di occupazione dei posti letto in area medica e il tasso di occupazione dei posti letto in terapia intensiva per pazienti positivi al Covid-19.

Le Regioni rimangono in zona bianca se l’incidenza settimanale dei contagi è inferiore a 50 casi ogni 100.000 abitanti per tre settimane consecutive oppure, nel caso in cui si verifichi un’incidenza superiore a 50 casi per 100.000 abitanti, la Regione resta in zona bianca se si verifica una delle due condizioni successive: il tasso di occupazione dei posti letto in area medica per pazienti affetti da Covid-19 è uguale o inferiore al 15% oppure il tasso di occupazione dei posti letto in terapia intensiva per pazienti affetti da Covid-19 è uguale o inferiore al 10%.

Una Regione passa al giallo se l’incidenza settimanale dei contagi è pari o superiore a 50 ogni 100.000 abitanti a condizione che il tasso di occupazione dei posti letto in area medica sia superiore al 15% e il tasso di occupazione dei posti letto in terapia intensiva per pazienti affetti da Covid-19 sia superiore al 10%; in caso contrario si devono verificare una delle due condizioni: il tasso di occupazione dei posti letto in area medica per pazienti affetti da Covid-19 è uguale o inferiore al 30%; oppure il tasso di occupazione dei posti letto in terapia intensiva per pazienti affetti da Covid-19 è uguale o inferiore al 20%.

Il passaggio in zona arancione avviene quando si verifica un’incidenza settimanale dei contagi pari o superiore a 150 ogni 100.000 abitanti e contestualmente vengono superato i limiti di occupazione dei posti letto di area medica e terapia intensiva prevista per la zona gialla.

Una Regione viene inserita nell’elenco delle Regioni in rosso se registra un’incidenza pari o superiore a 150 casi per 100.000 abitanti e se si verificano queste due condizioni: il tasso di occupazione dei posti letto in area medica per pazienti affetti da COVID-19 è superiore al 40% e il tasso di occupazione dei posti letto in terapia intensiva per pazienti affetti da COVID-19 è superiore 30%.

 

1 Commento per “Le regole anti-Covid in vigore dal 6 agosto”

Scrivi una replica

News

Eurozona, peggiorano le aspettative di inflazione. Il sondaggio della BCE

Secondo l’ultimo sondaggio condotto dalla Banca Centrale Europea (Risultati dell’indagine della BCE sulle aspettative dei consumatori) su un campione di 19 mila adulti di undici…

23 Feb 2024 / Nessun commento / Leggi tutto »

Germania, confermata la recessione a fine 2023

L’istituto federale di statistica Destatis ha confermato la recessione dell’economia tedesca alla fine del 2023. Nel IV trimestre, infatti, il Prodotto Interno Lordo della Germania…

23 Feb 2024 / Nessun commento / Leggi tutto »

Eurozona, Lagarde: «Le politiche monetarie della Bce sono dipendenti solo dai dati»

«La BCE è indipendente e determinata a continuare a essere indipendente e dipendente dai dati nella valutazione che facciamo e nella politica di decisione che…

23 Feb 2024 / Nessun commento / Leggi tutto »

Ex Ilva, Meloni: «Il governo non intende nazionalizzarla»

L’intento del governo non è «statalizzare l’Ilva, credo che ci sia margine per trovare investitori che abbiano interesse a far viaggiare la società. Vorrei fare…

23 Feb 2024 / Nessun commento / Leggi tutto »
Testata registrata presso il tribunale di Roma, autorizzazione n. 34/2012 del 13 febbraio 2012
Edito da Tecnè S.r.l - Partita Iva: 07029641003
Accedi | Disegnato da Tecnè Italia