Renzi: “In millegiorni le proposte si concretizzeranno” | T-Mag | il magazine di Tecnè

Renzi: “In millegiorni le proposte si concretizzeranno”

“Nel momento in cui sei accusato di ‘annunciate’, noi rispondiamo con una data alla quale siamo autocostretti: ci sono mille giorni da qui a fine maggio 2017. In questi mille giorni le proposte che abbiamo fatto troveranno concretizzazione o meno. Si dirà: sono le stesse cose di cui si parla da anni: Giustizia, P.A., eppure è ciò che abbiamo iniziato a fare. E ciò sul quale saremo giudicati nel maggio 2017”. Così il premier Renzi nel corso di una conferenza stampa congiunta con il ministro Boschi e il sottosegretario Delrio.
“Ho giurato il 22 febbraio – ricorda – e poi ho riforma del lavoro a marzo: il dl è legge, la delega è in discussione in Parlamento, speriamo ok il prima possibile, magari entro l’anno; ad aprile abbiamo detto P.A., il 13 giugno il dl che è diventato legge e la delega che parte ora in commissione del Senato; a maggio diciamo semplificazione ficale e partono i provvedimenti; a giugno abbiamo detto giustizia, e ora linee guida e ddl; riforme costituzionali ok in prima lettura, legge elettorale ok in prima lettura alla Camera. Insomma se questa è la malattia degli annunci, sono felice di essere giudicabile voce per voce e il sito che inauguriamo oggi è lo strumento perché i cittadini possano verificare”.
“Ho chiesto a Boschi – ha poi detto – di prevedere un passaggio parlamentare sul programma dei mille giorni del governo, e il ministro per i Rapporti con il Parlamento verificherà le formule con cui questo passaggio potrà concretizzarsi”.

 

Scrivi una replica

News

Tria: «Il Governo non mette in discussione l’euro»

«La linea del Governo è che l’euro non è in discussione». Lo ha detto Giovanni Tria, ministro dell’Economia, a chi gli chiedeva quale fosse la…

21 Giu 2018 / Nessun commento / Leggi tutto »

S&P: «Il mercato dei bond verdi è cresciuto dell’85% nel 2017»

Michael Wilkins, managing director sustainable finance di Standard & Poor’s, ha sottolineato, nel corso dell’Italian sustainable finance & investments conference, che «il mercato globale dei…

21 Giu 2018 / Nessun commento / Leggi tutto »

Brexit, Juncker: «Theresa May è un partner negoziale affidabile»

«La premier britannica Theresa May è un partner negoziale affidabile per il presidente della Commissione europea Jean-Claude Juncker». Lo ha detto lo stesso Jean-Claude Juncker,…

21 Giu 2018 / Nessun commento / Leggi tutto »

Nato: «Non è scontato il legame tra l’Ue e gli Usa»

«I legami fra Europa e Nord America vanno difesi nell’interesse della sicurezza dell’Occidente, ma non sono scontati. Non è inciso sulla pietra che il legame…

21 Giu 2018 / Nessun commento / Leggi tutto »
Testata registrata presso il tribunale di Roma, autorizzazione n. 34/2012 del 13 febbraio 2012
Edito da Tecnè S.r.l - Partita Iva: 07029641003
Accedi | Disegnato da Tecnè Italia