L’importanza delle competenze digitali | T-Mag | il magazine di Tecnè

L’importanza delle competenze digitali

Man Running in Digital VortexOggigiorno le competenze digitali sono fondamentali. Al punto tale che un numero consistente di assunzioni programmate dalle imprese italiane per il 2015 è precluso a chi non ne è in possesso. Oggigiorno le competenze digitali sono fondamentali. Al punto tale che un numero consistente di assunzioni programmate dalle imprese italiane per il 2015 è precluso a chi non ne è in possesso.
Stando ai dati del Sistema Informativo Excelsior di Unioncamere e ministero del Lavoro, le competenze digitali sono essenziali per oltre 47 mila assunzioni programmate dalle imprese per questo anno. Difficile sorprendersi, però.
Molto spesso i datori di lavoro attribuiscono un’importanza notevole alle “abilità di base nelle tecnologie dell’informazione e della comunicazione” – le cosiddette competenze digitali, per l’appunto –, che possono rappresentare un fattore discriminante tra i candidati per un impiego. Secondo la ricerca Generazioni digitali al lavoro della Fondazione Sodalitas e di Randstad Italia, al 62% dei ragazzi, interpellati durante l’indagine, le competenze digitali sono state “esplicitamente richieste” nel corso di un colloquio per l’assunzione. Ma non potrebbe andare diversamente.
Secondo una ricerca dell’Osservatorio InfoJobs, il 57% delle imprese definisce “fondamentale” il possesso di competenze aggiornate in ambito digitale, indipendentemente dalle mansioni, dal grado di responsabilità o dal ruolo ricoperto.
Eppure il sistema formativo italiano non garantisce una preparazione all’altezza delle richieste dei datori di lavoro e delle imprese, almeno dal punto di vista degli under 35 italiani intervistati dalla Fondazione Sodalitas e da Randstad Italia. Infatti il 59%

 

Commenti terminati

News

Beirut: “Saltato il contratto per il gas con Mosca”

“Eravamo praticamente sul punto di firmare il nostro primo contratto per lo sviluppo di giacimenti di gas grazie alla partecipazione di compagnie russe: ora stiamo…

17 Nov 2017 / Nessun commento / Leggi tutto »

Usa: “In Europa c’è un alto rischio di attacchi dell’Isis”

“Gli incidenti in Francia, Russia, Svezia, Gran Bretagna, Spagna e Finlandia dimostrano che l’Isis e i suoi affiliati hanno la capacità di pianificare e compiere…

17 Nov 2017 / Nessun commento / Leggi tutto »

Brexit, May: “Sono fiduciosa che si possa passare alla seconda fase”

“Sono fiduciosa che il mese prossimo i leader Ue possano dare il via libera alla seconda fase dei negoziati sulla Brexit”. Lo ha detto Theresa…

17 Nov 2017 / Nessun commento / Leggi tutto »

Brexit, Davis: “Offerto compromesso all’Ue”

“La Gran Bretagna ha offerto alcuni compromessi creativi in sede di negoziato sulla Brexit ma non sempre ha trovato disponibilità da parte dell’Ue”. Lo ha…

17 Nov 2017 / Nessun commento / Leggi tutto »
Testata registrata presso il tribunale di Roma, autorizzazione n. 34/2012 del 13 febbraio 2012
Edito da Tecnè S.r.l - Partita Iva: 07029641003
Accedi | Disegnato da Tecnè Italia