Editoria, il gruppo L’Espresso e Itedi si fondono: nasce GEDI | T-Mag | il magazine di Tecnè

Editoria, il gruppo L’Espresso e Itedi si fondono: nasce GEDI

Giovedì 27 aprile 2017, l’assemblea degli azionisti del Gruppo L’Espresso ha approvato l’aumento di capitale che consente la fusione con Itedi, l’Italiana editrice SpA, proprietaria de La Stampa e del Il Secolo XIX.
Nella nota stampa diffusa dal gruppo editoriale L’Espresso si legge che “l’assemblea straordinaria, ritenendo opportuno esplicitare in modo distintivo la portata dell’operazione di integrazione con ITEDI, ha deliberato di modificare la denominazione della società in ‘GEDI Gruppo Editoriale SpA'”. “L’Assemblea – si legge ancora nella nota -, in esecuzione degli accordi intervenuti, aventi ad oggetto l’integrazione delle attività di ITEDI con quelle di Gruppo Espresso, ha deliberato l’aumento del numero dei componenti del Consiglio di amministrazione da 11 a 14, nominando consiglieri John Philip Elkann, Carlo Perrone e Elena Ciallie, con decorrenza dalla data di esecuzione dell’aumento di capitale”.

 

Scrivi una replica

News

Bankitalia vede al rialzo le stime di crescita dell’Italia

La Banca d’Italia ha rivisto al rialzo le stime di crescita dell’economia italiana. Nel bollettino economico, Bankitalia ha scritto che il Prodotto interno lordo crescerà…

19 Gen 2018 / Nessun commento / Leggi tutto »

Ue, nel 2017 il 47% delle imprese ha utilizzato almeno un social media

Nel 2017, il 47% delle imprese dell’Unione europea ha usato almeno un social media – blog, siti di condivisione dei contenuti, social network… -, con…

19 Gen 2018 / Nessun commento / Leggi tutto »

Senato, Mattarella nomina Liliana Segre senatrice a vita

Liliana Segre, sopravvissuta ad Auschwitz, è stata nominata senatrice a vita dal presidente della Repubblica, Sergio Mattarella, ai sensi dell’articolo 59, secondo comma, della Costituzione.…

19 Gen 2018 / Nessun commento / Leggi tutto »

Gentiloni: “Cooperazione indispensabile per la lotta al terrorismo”

“Non dobbiamo mai dimenticare quanto sia indispensabile la componente della cooperazione allo sviluppo grazie al quale le relazioni con questi paesi possono aiutarci a costruire…

19 Gen 2018 / Nessun commento / Leggi tutto »
Testata registrata presso il tribunale di Roma, autorizzazione n. 34/2012 del 13 febbraio 2012
Edito da Tecnè S.r.l - Partita Iva: 07029641003
Accedi | Disegnato da Tecnè Italia