Frena l’export delle regioni del Nord | T-Mag | il magazine di Tecnè

Frena l’export delle regioni del Nord

Al contrario, nel secondo trimestre le vendite verso l’estero delle regioni del Centro sono aumentate del 5% e quelle del Sud e delle Isole del 4%.

di Redazione

Nel secondo trimestre 2019 si stima una crescita congiunturale delle esportazioni per il Centro (+5,0%) e per il Sud e Isole (+4,0%), mentre sia il Nord-est sia il Nord-ovest registrano una lieve diminuzione delle vendite (-0,6% e -0,4% rispettivamente).

Prosegue quindi l’andamento piuttosto positivo delle regioni dell’Italia centrale, tanto da comportare una crescita delle esportazioni nel periodo gennaio-giugno 2019 del 17,4%. Nello stesso periodo appare molto più contenuto l’aumento delle vendite del Sud (+2,5%) e del Nord-est (+1,5%), mentre il Nord-ovest mostra una contenuta contrazione (-1,1%). Marcato il calo dell’export delle Isole: -11,9%.

Nei primi sei mesi dell’anno, tra le regioni più dinamiche all’export su base annua, si segnalano Lazio (+26,9%), Molise (+24,6%), Toscana (+17,9%), Campania (+10,4%) e Puglia (+10,1%). Diversamente, si registrano ampi segnali negativi per Calabria (-22,0%), Basilicata (-19,5%) e Sicilia (-17,3%).

Nel primo semestre 2019 le vendite di articoli farmaceutici, chimico-medicinali e botanici dal Lazio e di articoli in pelle, escluso abbigliamento dalla Toscana contribuiscono alla crescita tendenziale dell’export nazionale per 1,7 punti percentuali.

Nell’analisi provinciale dell’export, si segnalano le performance positive di Firenze, Latina, Bologna Frosinone, Milano e Arezzo.

(fonte: Istat)

 

Scrivi una replica

News

Zingaretti: «Le dimissioni di Di Maio non avranno effetti sul governo»

Le dimissioni di Luigi Di Maio da capo politico di Movimento 5 stelle «credo che sul governo non avranno effetti». Ad esserne convinto è il…

22 Gen 2020 / Nessun commento / Leggi tutto »

Regionali, Conte: «Non si tratta di un voto sul governo»

«Dire che le elezioni regionali» in Emilia-Romagna e in Calabria «sia un voto sul governo è sbagliato». Lo ha detto il premier, Giuseppe Conte, intervenendo…

22 Gen 2020 / Nessun commento / Leggi tutto »

M5s, Luigi Di Maio si è dimesso da capo politico

Luigi Di Maio si è dimesso da capo politico del Movimento 5 stelle. Lo ha annunciato questa mattina nel corso di un vertice con i…

22 Gen 2020 / Nessun commento / Leggi tutto »

Grecia, Sakellaropoulou eletta presidente della Repubblica: è la prima donna a capo dello Stato

Ekaterini Sakellaropoulou – 63 anni, giudice e presidente del Consiglio di Stato, il massimo tribunale amministrativo greco – è stata eletta presidente della Repubblica greca.…

22 Gen 2020 / Nessun commento / Leggi tutto »
Testata registrata presso il tribunale di Roma, autorizzazione n. 34/2012 del 13 febbraio 2012
Edito da Tecnè S.r.l - Partita Iva: 07029641003
Accedi | Disegnato da Tecnè Italia