Dall’idea di crescita a quella di sviluppo | T-Mag | il magazine di Tecnè

Dall’idea di crescita a quella di sviluppo

di Carlo Buttaroni

Strettamente collegata all’idea di gestione del rischio c’è quella di sviluppo. Lo sviluppo sostenibile, tema negli ultimi anni al centro delle problematiche sulla crescita economica, viene definito come lo sviluppo nel presente che non comprometta le possibilità delle generazioni future di soddisfare i loro bisogni. Una definizione particolarmente interessante di sviluppo sostenibile, è quella fornita dal governo inglese: lo sviluppo sostenibile è quello che “assicura una migliore qualità della vita di ognuno ora e per le generazioni a venire”.
Ne deriva il perseguimento di quattro obiettivi: progresso sociale, protezione dell’ambiente, uso accorto delle risorse naturali e mantenimento di alti e stabili livelli di crescita economica. Lo sviluppo deve essere considerato un ampliamento delle possibilità di scelta date alle persone, la creazione di un ambiente dove possono sviluppare il loro potenziale e condurre esistenze produttive secondo le loro necessità e i loro interessi. I diritti umani, lo sviluppo tecnologico, non devono solo essere considerati il risultato di un processo di sviluppo, ma soprattutto strumenti funzionali al suo raggiungimento perché Maggiori diritti umani, infatti, rendono gli individui migliori attori economici (Rapporto sullo Sviluppo Umano, 2000).

 

Scrivi una replica

News

Regno Unito, il deputato britannico David Amess è stato ucciso a coltellate durante un incontro con gli elettori

Un deputato della maggioranza Tory che sostiene il governo britannico di Boris Johnson, il 69enne David Amess, è stato oggi ucciso da un uomo, che…

15 Ott 2021 / Nessun commento / Leggi tutto »

Governo, via libera del Cdm al dl Fisco

Via libera del Consiglio dei ministri al decreto fiscale. Lo riferiscono le agenzie di stampa, citando fonti governative, a riunione ancora in corso. Tensione sul…

15 Ott 2021 / Nessun commento / Leggi tutto »

Financial Times: “Cinque Paesi Ue pronti alla guerra commerciale con la Gran Bretagna”

“Italia, Francia, Germania, Spagna e Paesi Bassi hanno incontrato in settimana il vicepresidente della Commissione europea, Maros Sefcovic, negoziatore post Brexit per l’Ue, per chiedergli…

15 Ott 2021 / Nessun commento / Leggi tutto »

Gruppo Stellantis, immatricolazioni in calo del 30,4% a settembre

Secondo i dati dell’Acea (associazione dei costruttori europei), le immatricolazioni del gruppo Stellantis, nell’Unione europea, Paesi Efta e Regno Unito sono state a settembre 179.117,…

15 Ott 2021 / Nessun commento / Leggi tutto »
Testata registrata presso il tribunale di Roma, autorizzazione n. 34/2012 del 13 febbraio 2012
Edito da Tecnè S.r.l - Partita Iva: 07029641003
Accedi | Disegnato da Tecnè Italia