Arriva Google +. La grande guerra dei social | T-Mag | il magazine di Tecnè

Arriva Google +. La grande guerra dei social

Facebook perde fan e Google tenta la mossa. Funzionerà, o finirà come Buzz nella soffitta di Gmail?

Mentre Facebook perde fan Google lancia l’opa sul mondo dei social. La notizia ha rilevanza solo sotto un aspetto, perché la nascita di un nuovo giocattolo sostanzialmente non cambia il mondo. La domanda che ci si pone quando nasce un social network è se funzionerà o meno e se reggerà allo strapotere di Facebook e Twitter, rosicchiando un suo spazio proprio trovando una nicchia di potenziale diffusione, e integrazione con il resto dell’universo mondo virtuale. In questo caso però il problema è molto diverso. Perché a provarci non è un ragazzino talentuoso ma un gigante con risorse sterminate come Google.
Ancor di più si complica la situazione perché Google, come è noto, ci ha già provato con Buzz, fallendo però clamorosamente. E di certo non si potrebbe tollerare un’altra figuraccia in un settore nel quale è vitale avere voce in capitolo. Sorprende a questo proposito che il secondo tentativo della casa di Mountain View arrivi così vicino al precedente. Si percepisce infatti intorno al marchio ancora l’alone della recente sconfitta. Google +, così hanno battezzato la nuova impresa. Ma se andrà bene, il conto nella sfida dei social si chiuderà al massimo in pareggio.

 

Scrivi una replica

News

Missioni, ok da commissioni Esteri e Difesa della Camera

Le commissioni Esteri e Difesa della Camera hanno dato l’ok alla deliberazione sulla partecipazione dell’Italia a ulteriori missioni internazionali nel 2024. Tra queste la missione…

4 Mar 2024 / Nessun commento / Leggi tutto »

Usa 2024. La Corte Suprema ha dichiarato Donald Trump eleggibile

La Corte Suprema degli Stati Uniti ha stabilito che l’ex presidente Donald Trump è eleggibile, sconfessando la precedente sentenza della Corte Suprema del Colorado che…

4 Mar 2024 / Nessun commento / Leggi tutto »

Ita-Lufthansa, Vestager: «Discussioni abbastanza buone»

«Da come la vedo, abbiamo discussioni aperte abbastanza buone con le aziende in questione». Così la vicepresidente della Commissione europea, Margrethe Vestager, commentando le indiscrezioni…

4 Mar 2024 / Nessun commento / Leggi tutto »

Giorgetti: «Pagheremo le conseguenze del Superbonus per anni»

«Abbiamo messo una linea alla fine del 2023. Purtroppo le conseguenze le pagheremo nei prossimi anni». Lo ha detto il ministro dell’Economia, Giancarlo Giorgetti, replicando…

4 Mar 2024 / Nessun commento / Leggi tutto »
Testata registrata presso il tribunale di Roma, autorizzazione n. 34/2012 del 13 febbraio 2012
Edito da Tecnè S.r.l - Partita Iva: 07029641003
Accedi | Disegnato da Tecnè Italia