Vasco di nuovo tra le polemiche. Le sue dichiarazioni nel mirino degli oncologi | T-Mag | il magazine di Tecnè

Vasco di nuovo tra le polemiche. Le sue dichiarazioni nel mirino degli oncologi

“Se avessi avuto un tumore, non mi sarei curato. Meglio andare ai Caraibi” sono queste le parole di Vasco Rossi che hanno sollevato le polemiche degli oncologi italiani. “Antidolorifici ai Caraibi, ecco quello che avrei fatto. Perché non voglio soffrire, voglio morire allegro” ha confessato il cantante di Zocca in un’intervista rilasciata a Vanity Fair. Umberto Tirelli, direttore del dipartimento di Oncologia dell’ Istituto Nazionale Tumori di Aviano attacca così il cantante: “Le affermazioni di Vasco Rossi sono in forte contrasto con la realtà perché anche se questa potrebbe essere solo una sua considerazione personale, visto il personaggio pubblico, è un invito a molti pazienti a non essere trattati ed eventualmente guariti dalla loro malattia oncologica e senza, tra l’altro, rispetto e una parola di conforto per tutti coloro che oggi stanno affrontando questa terribile esperienza personalmente o con una persona cara e fra i quali ci sono sicuramente molti dei suoi fan” e continua attaccando il cantante con un pizzico di ironia: “Tra l’altro i Caraibi, oltre a non essere alla portata di molti pazienti, a differenza di Vasco Rossi, farebbero fatica a contenere le oltre 2.200.000 persone che oggi in Italia sono affette da tumore. Un cattivo maestro per quanto riguarda la droga e un pessimo maestro per quanto riguarda l’oncologia: questo è Vasco Rossi”.

 

Scrivi una replica

News

Ucraina, Von der Leyen: «Se Mosca attacca, pronte sanzioni»

«Noi speriamo che l’attacco all’Ucraina non ci sia, ma se ci sarà noi siamo pronti. Non accettiamo il ritorno alle sfere d’influenza in Europa e…

20 Gen 2022 / Nessun commento / Leggi tutto »

Cremlino: non escluso nuovo colloquio Putin-Biden

Nonostante il portavoce del Cremlino, Dmitri Peskov, abbia in un primo momento criticato le parole di Biden di ieri perché «possono facilitare la destabilizzazione della…

20 Gen 2022 / Nessun commento / Leggi tutto »

Coronavirus, obbligo vaccinale spinge le prime dosi tra gli over 50

Tra il 12 e il 18 gennaio, sono state somministrate 128.966 prime dosi di vaccino nella fascia d’età over 50, pari al 28,1% in più…

20 Gen 2022 / Nessun commento / Leggi tutto »

Giornalismo: è morto Sergio Lepri, ex direttore dell’Ansa

È morto Sergio Lepri, giornalista e direttore dell’agenzia di stampa Ansa dal 1962 al 1990. Aveva 102 anni. Era nato a Firenze nel 1919 e…

20 Gen 2022 / Nessun commento / Leggi tutto »
Testata registrata presso il tribunale di Roma, autorizzazione n. 34/2012 del 13 febbraio 2012
Edito da Tecnè S.r.l - Partita Iva: 07029641003
Accedi | Disegnato da Tecnè Italia