La Germania conferma il suo “no” agli eurobond | T-Mag | il magazine di Tecnè

La Germania conferma il suo “no” agli eurobond

La giornata di mercoledì è stata caratterizzata dai numerosi incontri. Il vice cancelliere tedesco, Philipp Roesler, ha infatti incontrato in due momenti distinti i ministri dell’Economia e dello Sviluppo economico, Giulio Tremonti e Paolo Romani e, successivamente, anche il governatore della Banca d’Italia nonché prossimo numero uno della Bce, Mario Draghi. “L’attacco dei mercati contro l’Italia lo percepiamo come un attacco a tutta la zona euro”, ha sottolineato Roesler durante una conferenza stampa.
Ma a colpire, inoltra, è stata la netta contrarietà della Germania ostentata dal vice cancelliere agli eurobond. Martedì, al contrario, il presidente della Commissione europea Barroso aveva fatto sapere che presto verranno presentate “delle opzioni per l’introduzione di eurobond”.

 

Scrivi una replica

News

Coronavirus, Di Maio: «Il 16 maggio credo sia una data auspicabile per superare il coprifuoco»

«Credo sia una data auspicabile per superare il coprifuoco». Così il ministro degli Esteri, Luigi Di Maio, riferendosi al 16 maggio, nel corso di un…

7 Mag 2021 / Nessun commento / Leggi tutto »

Cultura, Vibo Valentia è la “Capitale italiana del Libro 2021”

Vibo Valentia è la “Capitale italiana del Libro 2021”. Lo ha annunciato il presidente della Giuria, Romano Montroni, comunicandolo al ministro della Cultura, Dario Franceschini,…

7 Mag 2021 / Nessun commento / Leggi tutto »

Vaccini, Erdogan: «Scienza è bene comune dell’umanità»

«La scienza è un bene comune dell’umanità, non devono esserci gelosie. Quando sarà pronto, la Turchia condividerà con tutti il suo vaccino contro il Covid-19».…

7 Mag 2021 / Nessun commento / Leggi tutto »

Coronavirus, oltre 414mila nuovi casi in 24 ore in India

Sono stati 414 mila i nuovi casi di coronavirus registrati in India, dove purtroppo ci sono state anche 3.914 decessi.…

7 Mag 2021 / Nessun commento / Leggi tutto »
Testata registrata presso il tribunale di Roma, autorizzazione n. 34/2012 del 13 febbraio 2012
Edito da Tecnè S.r.l - Partita Iva: 07029641003
Accedi | Disegnato da Tecnè Italia