Milanese salvo Schiaffo ai gufi | T-Mag | il magazine di Tecnè

Milanese salvo Schiaffo ai gufi

Di Alessandro Bertasi

I “malpancisti” hanno fallito. Marco Milanese, anche se solo per una manciata di voti, è salvo: Montecitorio ha evitato l’arresto all’ex collaboratore del ministro Tremonti con soli tre voti in più rispetto a quelli che servivano. I contrari all’arresto sono stati 312, la maggioranza richiesta era di 309. I favorevoli a far aprire le porte del carcere di Poggioreale al deputato del Pdl si sono fermati a quota 305, che in realtà erano 306, perché il voto del vicesegretario del Pd Enrico Letta non è stato registrato per un errore tecnico.

Continua a leggere su Il Tempo.it

 

Scrivi una replica

News

Coronavirus, Giappone: stato d’emergenza in altre tre prefetture

Altre tre prefetture del Giappone si preparano a dichiarare lo stato di emergenza anti-Covid per far fronte ad aumento dei casi di coronavirus locali.  Hokkaido,…

14 Mag 2021 / Nessun commento / Leggi tutto »

Gaza, 119 le vittime da inizio scontri

Da inizio scontri, il ministero della sanità di Gaza, hanno registrato 119 vittime, tra i quali 31 bambini e 19 donne.…

14 Mag 2021 / Nessun commento / Leggi tutto »

Afghanistan, Stati Uniti completano ritiro dei soldati da base kandahar

Gli Stati Uniti hanno completato il ritiro delle truppe dall’aeroporto di Kandahar, nel sud dell’Afghanistan, la seconda più grande base militare nel Paese per le…

14 Mag 2021 / Nessun commento / Leggi tutto »

Coronavirus, la variante indiana spaventa la Gran Bretagna

La variante indiana spaventa la Gran Bretagna, con il premier Boris Johnson che sta pensando di accelerare i tempi dei richiami delle vaccinazioni. Inoltre, il…

14 Mag 2021 / Nessun commento / Leggi tutto »
Testata registrata presso il tribunale di Roma, autorizzazione n. 34/2012 del 13 febbraio 2012
Edito da Tecnè S.r.l - Partita Iva: 07029641003
Accedi | Disegnato da Tecnè Italia