Romano: “Non temo il voto su mozione di sfiducia”. Bersani: “Doveroso passo indietro” | T-Mag | il magazine di Tecnè

Romano: “Non temo il voto su mozione di sfiducia”. Bersani: “Doveroso passo indietro”

“Non temo il voto, e non solo perché sono certo della tenuta della maggioranza: in Aula, quando avranno finito di ascoltarmi, tanti deputati dell’opposizione avranno una crisi di coscienza”. Non sembra avere alcun timore il ministro per le Politiche agricole, Francesco Saverio Romano, intervistato da Libero alla vigilia del voto sulla mozione di sfiducia nei suoi confronti presentata dal Pd dopo la richiesta di rinvio a giudizio per concorso in associazione mafiosa. La mozione, ribadisce anzi il ministro, “è solo un atto strumentale per colpire il governo”. “Mi trovo alla vigilia di un’udienza preliminare che dovrà decidere, a fine ottobre, se prosciogliermi o rinviarmi a giudizio. E il pm, se sarà coerente con il lavoro di otto anni, dovrà chiedere il mio proscioglimento. Invece nell’ultima settimana ho letto che il Parlamento sta per pronunciarsi sul mio arresto, che io sono stato rinviato a giudizio o, peggio, condannato”.
Intanto però sull’argomento è intervenuto anche il segretario del Pd, Pier Luigi Bersani. “Sono stupito – ha detto Bersani – su come si possano sottovalutare palesi incompatibilià tra funzioni di governo e inchieste delicatissime. Un passo indietro sarebbe doveroso, se non lo si fa deve esserci un motivo”.

 

Scrivi una replica

News

Meloni: «La Shoah fu un abisso dell’umanità»

«La Shoah rappresenta l’abisso dell’umanità. Un male che ha toccato in profondità anche la nostra Nazione con l’infamia delle leggi razziali del 1938. È nostro…

27 Gen 2023 / Nessun commento / Leggi tutto »

Maturità 2023: latino al classico, matematica allo scientifico

Latino al classico, matematica allo scientifico. Sono state annunciate le materie della seconda prova per l’esame di Maturità 2023, che torna a svolgersi secondo quanto…

27 Gen 2023 / Nessun commento / Leggi tutto »

Aiea: ieri esplosioni vicino a centrale nucleare di Zaporizhzhia

Potenti esplosioni vicino alla centrale nucleare di Zaporizhzhia occupata dai russi sono avvenute ieri durante l’attacco missilistico da parte delle forze di Mosca contro l’Ucraina.…

27 Gen 2023 / Nessun commento / Leggi tutto »

Iran: attacco all’ambasciata azera, una vittima

Un morto e due persone rimaste ferite è il bilancio di un assalto all’ambasciata dell’Azerbaigian in Iran. Lo ha reso noto il ministero degli Esteri…

27 Gen 2023 / Nessun commento / Leggi tutto »
Testata registrata presso il tribunale di Roma, autorizzazione n. 34/2012 del 13 febbraio 2012
Edito da Tecnè S.r.l - Partita Iva: 07029641003
Accedi | Disegnato da Tecnè Italia