Michael Jackson. Si è aperto ieri il processo a Conrad Murray | T-Mag | il magazine di Tecnè

Michael Jackson. Si è aperto ieri il processo a Conrad Murray

E’ iniziato ieri il processo a Conrad Murrey, cardiologo e medico di Michael Jackson, accusato di omicidio colposo ai danni della star. Secondo le accuse Murrey è colpevole di aver contribuito ala morte del cantante somministrandogli farmaci troppo potenti e praticando un massaggio cardiaco non adeguato, dalle foto arrivate in tribunale sembra che lo pratichi con una mano sola e su una superfice morbida anzichè sul pavimento. Secondo l’avvocato difensore il cardiologo è innocente e la morte di Jackson sarebbe stata provocata da un suo abuso di calmanti, era noto che facesse un uso elevato di Propofol, potente anestetico da sala operatoria, per mancanza di sonno.

 

Scrivi una replica

News

Stati Uniti, rinviato il viaggio a Pechino del segretario di Stato Blinken

Il viaggio a Pechino del segretario di Stato statunitense, Antony Blinken, è stato posticipato. Lo riporta l’agenzia Bloomberg, sottolineando che il rinvio è stato deciso…

3 Feb 2023 / Nessun commento / Leggi tutto »

Michel: «L’Ucraina è l’Europa e l’Europa è Ucraina»

«L’Ucraina è l’Europa e l’Europa è l’Ucraina. Non siamo intimiditi dal Cremlino e non lo saremo». Così il presidente del Consiglio europeo, Charles Michel, intervenendo…

3 Feb 2023 / Nessun commento / Leggi tutto »

Ucraina, Zelensky: «L’Ue sosterrà il nostro piano di pace»

«Nel corso dei nostri negoziati oggi abbiamo discusso l’attuazione del nostro piano di pace, che l’Ue sosterrà, perché è l’unico progetto comprensivo per recuperare l’architettura…

3 Feb 2023 / Nessun commento / Leggi tutto »

Mosca: «Donbass non ancora protetto, operazione speciale continua»

«Il Donbass non è ancora completamente protetto, quindi l’operazione militare speciale continua». A ribadirlo è stato il portavoce del Cremlino, Dmitri Peskov, secondo quanto riferito…

3 Feb 2023 / Nessun commento / Leggi tutto »
Testata registrata presso il tribunale di Roma, autorizzazione n. 34/2012 del 13 febbraio 2012
Edito da Tecnè S.r.l - Partita Iva: 07029641003
Accedi | Disegnato da Tecnè Italia