Tecnè: il Pd è nettamente primo partito | T-Mag | il magazine di Tecnè

Tecnè: il Pd è nettamente primo partito

Il Pd è nettamente è il primo partito con il 28,5% dei consensi. Al Pdl va il 25,5%. Ma se si votasse oggi, le due principali coalizioni perderebbero il 10% dei voti rispetto al 2008 e più del 20% se il calcolo si estende a tutto il corpo elettorale. E’ quanto emerge dalle ultime rilevazioni dell’istituto di ricerca Tecnè pubblicate sull’Unità. In sostanza – scrive il presidente di Tecnè, Carlo Buttaroni – “prende corpo la convinzione che fra i partiti non ci siano differenze chiare e sostanziali dal punto di vista dei programmi e dei valori. E l’accumularsi delle delusioni e delle disillusioni, provocate dalla crisi del modello economico, si sposa con l’idea che non esistano vere alternative politiche”.
La Lega da una parte e l’Idv dall’altra si attestano rispettivamente al 7 e all’8 per cento. Nell’area terzopolista l’Udc è al 6,5% e Fli al 5%.
Dalla ricerca, inoltre, risulta che per il 36% degli intervistati è “il programma politico” ad influire nelle scelte di voto. Un altro 36% predilige “i valori del partito” e il 23% “il carisma del leader”.

 

1 Commento per “Tecnè: il Pd è nettamente primo partito”

  1. […] articolo è stato pubblicato su l’Unità del 19 dicembre. Qui la ricerca completa […]

Scrivi una replica

News

Biden all’Onu: «Rimanere vigili sulla minaccia del terrorismo»

«Dobbiamo anche rimanere vigili sulla minaccia del terrore, che il terrorismo pone a tutte le nostre nazioni, che provenga da regioni lontane del mondo o…

21 Set 2021 / Nessun commento / Leggi tutto »

Pnnr, Draghi: «Determinati a prevenire qualsiasi tentativo di frodi e infiltrazioni criminale»

«L’arrivo dei fondi del Next generation Eu è una grande sfida per tutti i Paesi europei e in particolare per l’Italia». Lo ha scritto il…

21 Set 2021 / Nessun commento / Leggi tutto »

Biden all’Onu: «Decennio decisivo per il nostro mondo»

«È un decennio decisivo per il nostro mondo». Così il presidente degli Stati Uniti Joe Biden nel suo primo discorso all’Assemblea generale delle Nazioni Unite.…

21 Set 2021 / Nessun commento / Leggi tutto »

Corte europea dei diritti umani: «Mosca responsabile della morte dell’ex spia Alexander Litvinenko»

La Russia è responsabile dell’assassinio dell’ex agente del Kgb, Alexander Litvinenko, ucciso tramite polonio a Londra nel 2006. Lo sostiene la Corte europea dei diritti…

21 Set 2021 / Nessun commento / Leggi tutto »
Testata registrata presso il tribunale di Roma, autorizzazione n. 34/2012 del 13 febbraio 2012
Edito da Tecnè S.r.l - Partita Iva: 07029641003
Accedi | Disegnato da Tecnè Italia