Governo, Berlusconi: “Possibile che nel 2013 Pdl, Pd e Terzo Polo stiano insieme” | T-Mag | il magazine di Tecnè

Governo, Berlusconi: “Possibile che nel 2013 Pdl, Pd e Terzo Polo stiano insieme”

Secondo Silvio Berlusconi, incalzato giovedì sull’argomento a Bruxelles dove si era recato per il vertice del Ppe, è possibile “immaginare nel 2013 un governo con membri politici di Pd, Pdl e Terzo Polo”.
“Sì – ha risposto il Cavaliere -, perché la democrazia si sostiene e si concretizza nei partiti. Quindi devono continuare ad esistere e a rappresentare i cittadini. Non c’è altra forma migliore di questa. Winston Churchill diceva che la si può criticare, ma non c’è forma migliore”. Riguardo la possibilità che Monti governi oltre il 2013, per Berlusconi “dipende dalla possibilità di trovare un accordo sulla riforme con la sinistra e l’opposizione. Noi – ha quindi aggiunto – abbiamo fatto un passo indietro perché abbiamo ritenuto e riteniamo che l’Italia necessiti di una riforma dell’architettura istituzionale senza le quali l’Italia non è governabile”.

 

Scrivi una replica

News

Ucraina, Tajani: «Aiutare Kiev significa lavorare per la pace»

«Aiutare l’Ucraina significa lavorare per la pace». Lo ha detto il ministro degli Esteri, Antonio Tajani, aprendo la prima sessione del G7 a Capri. «Se…

18 Apr 2024 / Nessun commento / Leggi tutto »

Medio Oriente, Guterres: «C’è il rischio di un conflitto regionale»

«Negli ultimi giorni si è assistito a una pericolosa escalation, un errore di calcolo o un errore di comunicazione potrebbero portare all’impensabile, un conflitto regionale…

18 Apr 2024 / Nessun commento / Leggi tutto »

Fine vita, governo ricorre al Tar contro l’Emilia-Romagna

La presidenza del Consiglio dei ministri e il ministero della Salute hanno depositato il 12 aprile al Tar dell’Emilia-Romagna un ricorso contro la Regione per…

18 Apr 2024 / Nessun commento / Leggi tutto »

L’economia mondiale è destinata a ridursi mediamente del 19% entro il 2049 a causa della crisi climatica

L’economia mondiale è destinata a ridursi mediamente del 19% entro il 2049 a causa della crisi climatica. Lo sostiene una proiezione realizzata dall’Istituto tedesco di…

18 Apr 2024 / Nessun commento / Leggi tutto »
Testata registrata presso il tribunale di Roma, autorizzazione n. 34/2012 del 13 febbraio 2012
Edito da Tecnè S.r.l - Partita Iva: 07029641003
Accedi | Disegnato da Tecnè Italia