Primarie Palermo, la Borsellino perde per pochi voti e denuncia dei brogli | T-Mag | il magazine di Tecnè

Primarie Palermo, la Borsellino perde per pochi voti e denuncia dei brogli

Alle primarie del centrosinistra, Rita Borsellino, la candidata scelta da Bersani, Vendola e Di Pietro, ha perso per pochi voti, 138 per la precisione. Ha vinto Ferrandelli, ex esponente dell’Idv, ma dal comitato Borsellino arriva una pesante denuncia di brogli. Lo staff della Borsellino chiede di fare un nuovo conteggio dei voti perché, precisa Dario Prestigiacomo, portavoce della sorella del magistrato ucciso dalla mafia nel 1993, “ci sono molte schede contestate e addirittura schede di colore diverso”. In alcuni quartieri del capoluogo siciliano, sostiene Prestigiacomo, ci sarebbero stati “capigruppo” che dopo il voto ritiravano il tagliando rilasciato agli elettori per dimostrare che avevano portato al seggio amici e parenti.

 

Scrivi una replica

News

Ucraina, Tajani: «Aiutare Kiev significa lavorare per la pace»

«Aiutare l’Ucraina significa lavorare per la pace». Lo ha detto il ministro degli Esteri, Antonio Tajani, aprendo la prima sessione del G7 a Capri. «Se…

18 Apr 2024 / Nessun commento / Leggi tutto »

Medio Oriente, Guterres: «C’è il rischio di un conflitto regionale»

«Negli ultimi giorni si è assistito a una pericolosa escalation, un errore di calcolo o un errore di comunicazione potrebbero portare all’impensabile, un conflitto regionale…

18 Apr 2024 / Nessun commento / Leggi tutto »

Fine vita, governo ricorre al Tar contro l’Emilia-Romagna

La presidenza del Consiglio dei ministri e il ministero della Salute hanno depositato il 12 aprile al Tar dell’Emilia-Romagna un ricorso contro la Regione per…

18 Apr 2024 / Nessun commento / Leggi tutto »

L’economia mondiale è destinata a ridursi mediamente del 19% entro il 2049 a causa della crisi climatica

L’economia mondiale è destinata a ridursi mediamente del 19% entro il 2049 a causa della crisi climatica. Lo sostiene una proiezione realizzata dall’Istituto tedesco di…

18 Apr 2024 / Nessun commento / Leggi tutto »
Testata registrata presso il tribunale di Roma, autorizzazione n. 34/2012 del 13 febbraio 2012
Edito da Tecnè S.r.l - Partita Iva: 07029641003
Accedi | Disegnato da Tecnè Italia