Ecco il “nuovo iPad”. Che si chiama proprio così | T-Mag | il magazine di Tecnè

Ecco il “nuovo iPad”. Che si chiama proprio così

Nel più classico dello stile Apple, alla fine le novità introdotte sono meno di quello che si attendeva alla vigilia. E forse la più rilevante sta nel nome: il nuovo tablet presentato sul palco dello Yerba Buena Center di San Francisco dall’ad Tim Cook si chiamerà “New iPad” e non iPad 3 come sarebbe stato nelle cose. Dunque, migliorie particolarmente innovative sono da attendere per il lancio della prossima tavoletta o dispositivo. Lo stesso Cook (sobrio nell’abbigliamento così come lo era Steve Jobs) lo ha ammesso tra le righe: “Siamo solo all’inizio”.
Intanto, però, Apple – reduce dai 25 miliardi di downloads dall’App Store – introduce novità tecniche di primo piano. A partire dal nuovo retina display da 2048 x 1536 in cui diminuisce la distanza tra i pixel. Ciò agevolerà ulteriormente la lettura di quotidiani e ebooks.
La fotocamera è da 5 megapixels (non 8 come si mormorava all’inizio) dotata tuttavia di stabilizzatore.
Sono stati inoltre migliorati i software per la produttività, da iWork a Garage Band passando per iMovie. Naturalmente, grazie allo schermo che dovrebbe garantire una diversa esperienza visiva, l’occasione è stata ghiotta per presentare anche alcuni nuovi giochi.
Altre caratteristiche: il processore centrale dual-core A5X, 10 ore di batteria, 9.4 mm di spessore.
I prezzi del nuovo iPad verranno ereditati direttamente dal predecessore che nel frattempo calerà di 100 dollari. Come al solito il costo varierà al variare delle prestazioni (629 dollari per la tavoletta da 16 gb; 729 per quella da 32 gb e 829 per la versione da 64 gb). In Italia sarà disponibile a partire dal 23 marzo.

 

Scrivi una replica

News

Ucraina, Austin: «Se Kiev cade, la Nato entrerà in guerra con Mosca»

«Se l’Ucraina cade, credo davvero che la Nato entrerà in guerra con la Russia». Questa la convinzione del segretario statunitense alla Difesa, Lloyd Austin, espressa…

1 Mar 2024 / Nessun commento / Leggi tutto »

Israele-Hamas, ora si teme uno stop ai negoziati

L’indomani della strage in cui almeno 112 palestinesi sono morti e in centinaia sono rimasti feriti mentre aspettavano gli aiuti alimentari a Gaza, ci si…

1 Mar 2024 / Nessun commento / Leggi tutto »

Russia, in migliaia per l’ultimo saluto a Navalny

Code fuori la chiesa dell’icona della Madre di Dio di Mosca, in migliaia per l’ultimo saluto, imponente schieramento di polizia fin dalla mattina, applausi. E…

1 Mar 2024 / Nessun commento / Leggi tutto »

A febbraio comparto manifatturiero italiano in contrazione

A febbraio il comparto manifatturiero italiano ha registrato l’undicesima contrazione consecutiva: l’indice Hboc Global Purchasing Managers’ Index (Pmi) per il settore manifatturiero italiano è salito…

1 Mar 2024 / Nessun commento / Leggi tutto »
Testata registrata presso il tribunale di Roma, autorizzazione n. 34/2012 del 13 febbraio 2012
Edito da Tecnè S.r.l - Partita Iva: 07029641003
Accedi | Disegnato da Tecnè Italia