La proposta di Mentana: “Per ogni uomo una donna in parlamento” | T-Mag | il magazine di Tecnè

La proposta di Mentana: “Per ogni uomo una donna in parlamento”

“In mezzo a mille frasi fatte e ipocrite che saranno pronunciate oggi per la giornata della donna, voglio vedere quale esponente di partito (maschio o femmina) avrà il coraggio di dire che l’unico modo per garantire la parità anche in politica è quello di riservare in parlamento metà dei posti a ciascun sesso. Stanno o non stanno trattanto la riforma elettorale? Nelle professioni e nella società ci sono donne che hanno assunto ruoli di preminenza: e così quando si può scegliere davvero i risultati si vedono: non a caso nel governo tecnico un grande avvocato donna fa il ministro della giustizia, un grande studioso donna fa il ministro del welfare, e un prestigioso esponente della pubblica amministrazione donna fa il ministro dell’interno. Confrontateli con i ruoli dati alle donne nei precedenti governi politici, e sarà ancor più chiaro che il problema è il sistema dei partiti. Quindi tagliamo la testa al toro, visto che oltretutto i partiti sono tutti in crisi: doppie liste o due preferenze, per ogni uomo una donna in parlamento”. E’ quanto propone il direttore del Tg La7, Enrico Mentana, sulla sua pagina Facebook.

 

Scrivi una replica

News

«Durante la pandemia il 13% degli over 45 ha provato depressione per la prima volta»

Il biennio pandemico ha messo a dura prova la salute mentale di molte persone. Lo conferma uno studio coordinato dall’Università di Toronto, in Canada, pubblicato…

25 Nov 2022 / Nessun commento / Leggi tutto »

Inquinamento: nel 2020, nell’Ue, 238 mila morti premature a causa dell’inquinamento da polvere sottili

Nel 2020, nell’Unione europea, sono state registrate 238 mila morti premature a causa dell’inquinamento da polvere sottili. Lo denuncia l’Aee, l’Agenzia europea dell’ambiente, sottolineando che…

25 Nov 2022 / Nessun commento / Leggi tutto »

Stoltenberg: «Putin sta fallendo, per questo compie attacchi brutali»

«Vladimir Putin sta fallendo in Ucraina e dunque procede con maggiore brutalità, attaccando gli obiettivi civili, privando le persone di luce, acqua e cibo: per…

25 Nov 2022 / Nessun commento / Leggi tutto »

Cremlino: «Kiev non riconquisterà la Crimea»

«L’Ucraina non riconquisterà la Crimea». Lo ha affermato il portavoce del Cremlino Dmitry Peskov, citato dalla Tass, rispondendo a quanto affermato dal presidente ucraino Volodymyr…

25 Nov 2022 / Nessun commento / Leggi tutto »
Testata registrata presso il tribunale di Roma, autorizzazione n. 34/2012 del 13 febbraio 2012
Edito da Tecnè S.r.l - Partita Iva: 07029641003
Accedi | Disegnato da Tecnè Italia