Lavoro, Schulz: “Il gap salariale europeo tra uomo e donna è inaccettabile” | T-Mag | il magazine di Tecnè

Lavoro, Schulz: “Il gap salariale europeo tra uomo e donna è inaccettabile”

Martin Schulz, presidente dell’Europarlamento, in un videomessaggio pubblicato in occasione dell’otto marzo per la Festa della Donna, ha dichiarato: “Il gap salariale tra uomo e donna è inaccettabile e vergognoso. La parità retributiva a parità di lavoro svolto è una battaglia che il Parlamento europeo deve prendere molto seriamente”, al momento il divario uomo/donna nei salari europei è del 17,5%.
Secondo i dati il 60% dei laureati è donna e “l’Europa non dovrebbe accettare che una simile umiliazione venga rivolta alla maggior parte dei suoi cittadini”.
In Germania solo il 2,16% ricopre incarichi dirigenziali nelle aziende.
Nel videomessaggio Schulz ha affermato che bisogna dare sostegno “all’iniziativa della vicepresidente Reding di imporre quote vincolanti nei Cda aziendali delle grandi società”, ricordando anche che: “In Norvegia il 40% dei posti dirigenziali nelle grandi aziende è ricoperto da donne. Lì la costituzione impone che il 50% dei seggi parlamentari sia occupato da donne. Dobbiamo lottare perché gli uomini siano solidali con le donne. Questa lotta avviene in una società in cui le donne sono più numerose degli uomini, mafgodono di meno diritti. E’ inaccettabile. Di conseguenza l’8 marzo è e sarà un giorno dedicato all’uguaglianza dei diritti e spero che un giorno sarà la festa della raggiunta parità”.

 

Scrivi una replica

News

Russia, Mosca ha riconosciuto la responsabilità dello Stato islamico nell’attentato al Crocus City Hall di Mosca

Per la prima volta, la Russia ha riconosciuto al responsabilità del gruppo terrorista Stato islamico nell’attacco al Crocus City Hall di Mosca, costato la vita…

24 Mag 2024 / Nessun commento / Leggi tutto »

L’Aja ordina a Israele di sospendere le operazioni a Rafah

La Corte suprema internazionale di Giustizia ha ordinato ad Israele di sospendere le operazioni militari a Rafah, nella Striscia di Gaza. Un ordine che Tel…

24 Mag 2024 / Nessun commento / Leggi tutto »

Zelensky potrebbe partecipare al G7 in Italia

Il presidente dell’Ucraina, Volodymyr Zelensky, potrebbe partecipare al G7 a Roma, dopo aver preso parte alla commemorazione del D-Day del mese prossimo, in Francia. Lo…

24 Mag 2024 / Nessun commento / Leggi tutto »

Eurispes: «Il 57,4% della popolazione arriva a fine mese tra grandi difficoltà»

Rispetto al 2023, alcuni indicatori sulla situazione economica delle famiglie hanno registrato un timido miglioramento, nonostante ciò il 57,4% della popolazione arriva a fine mese…

24 Mag 2024 / Nessun commento / Leggi tutto »
Testata registrata presso il tribunale di Roma, autorizzazione n. 34/2012 del 13 febbraio 2012
Edito da Tecnè S.r.l - Partita Iva: 07029641003
Accedi | Disegnato da Tecnè Italia