Le dichiarazioni del ministro Riccardi infiammano il Pdl | T-Mag | il magazine di Tecnè

Le dichiarazioni del ministro Riccardi infiammano il Pdl

Quarantacinque senatori, tutti del Pdl, firmano la sfiducia al ministro per la cooperazione internazionale e l’integrazione, Andrea Riccardi. Secondo gli oltre quaranta senatori del Pdl, il ministro è colpevole di aver pronunciato, durante un colloquio privato con il ministro della Giustizia Paola Severino, delle parole molto dure contro il Pdl dopo il mancato vertice della maggioranza a causa della defezione del segretario Alfano. Il contenuto della conversazione è stato parzialmente riportato da alcuni cronisti presenti e diffuso dalle agenzie. Quelli del Pdl, avrebbe detto Riccardi al guardasigilli, “vogliono solo strumentalizzare: e la cosa che più mi fa schifo del fare politica. Ma quei tempi lì sono finiti”. Questo lo stralcio della conversazione tra i due, che ha infiammato parte del partito di Alfano.

 

1 Commento per “Le dichiarazioni del ministro Riccardi infiammano il Pdl”

  1. piero

    Riccardi e’ stato sincero. L’ipocrisia deglo “offesi” e’ un segno della loro coda di paglia. Se avessero reagito cosi’ a tutte le stupidaggini dette da Bossi o Berlusconi (o anche di altri politici) oggi sarebbero senza voce.

Scrivi una replica

News

Ilo: «Italia peggiore nel G20 per salari reali, -12% da 2008»

I salari in Italia sono più bassi del 12% rispetto al 2008 in termini reali. E’ quanto emerge dal Global Wage Report 2022-23 presentato dall’Ilo,…

2 Dic 2022 / Nessun commento / Leggi tutto »

Giorgetti: «Centreremo gli obiettivi entro fine anno»

«In questi giorni, stiamo lavorando intensamente per conseguire i 55 obiettivi del II semestre 2022, per poter presentare a Bruxelles la terza richiesta di pagamento…

2 Dic 2022 / Nessun commento / Leggi tutto »

Bonomi: «Per flat tax e prepensionamenti penalizzate le imprese»

«Le risorse mancate per gli investimenti delle imprese si devono anche al fatto che una parte delle risorse a disposizione, al netto degli interventi sull’energia,…

2 Dic 2022 / Nessun commento / Leggi tutto »

Bce, Lagarde: «Fondamentale riportare l’inflazione al target 2%»

«La Bce, date le incertezze sull’economia globale e la volatilità dei prezzi, deve assicurare che in tutti gli scenari l’inflazione tornerà al nostro obiettivo velocemente».…

2 Dic 2022 / Nessun commento / Leggi tutto »
Testata registrata presso il tribunale di Roma, autorizzazione n. 34/2012 del 13 febbraio 2012
Edito da Tecnè S.r.l - Partita Iva: 07029641003
Accedi | Disegnato da Tecnè Italia