Tangenti, Tosi (Lega Nord): “Se Davide Boni si facesse indietro sarebbe un gesto da signore” | T-Mag | il magazine di Tecnè

Tangenti, Tosi (Lega Nord): “Se Davide Boni si facesse indietro sarebbe un gesto da signore”

Sul caso delle tangenti in Lombardia il leghista Flavio Tosi, sindaco di Verona, riferendosi al presidente del Consiglio regionale Davide Boni indagato per corruzione, ha dichiarato: “Se facesse un passo indietro con questo quadro accusatorio poco chiaro sarebbe un gesto da signore. Non si capisce bene, perché da quello che è emerso, ancora si deduce poco. Se Boni dovesse ridurre il suo peso all’interno dell’ufficio di presidenza sarebbe meglio per potersi difendere, però occhio a non trarre conclusioni
affrettate”.
Sulle prossime amministrative ha aggiunto che “ci sarà la Lega e una serie di liste civiche tra cui una di persone che mi sono particolarmente vicine. Parlare di lista personale è troppo, il punto della discussione è il nome della lista. Il fatto che ci sia la lista civica è al fine della raccolta dei voti. Se il partito arriva a 30% da solo, con le civiche si può arrivare al 51% per attirare anche coloro che non voterebbero Lega ma che sostengono Flavio Tosi come sindaco”.

 

Scrivi una replica

News

Eurozona, peggiorano le aspettative di inflazione. Il sondaggio della BCE

Secondo l’ultimo sondaggio condotto dalla Banca Centrale Europea (Risultati dell’indagine della BCE sulle aspettative dei consumatori) su un campione di 19 mila adulti di undici…

23 Feb 2024 / Nessun commento / Leggi tutto »

Germania, confermata la recessione a fine 2023

L’istituto federale di statistica Destatis ha confermato la recessione dell’economia tedesca alla fine del 2023. Nel IV trimestre, infatti, il Prodotto Interno Lordo della Germania…

23 Feb 2024 / Nessun commento / Leggi tutto »

Eurozona, Lagarde: «Le politiche monetarie della Bce sono dipendenti solo dai dati»

«La BCE è indipendente e determinata a continuare a essere indipendente e dipendente dai dati nella valutazione che facciamo e nella politica di decisione che…

23 Feb 2024 / Nessun commento / Leggi tutto »

Ex Ilva, Meloni: «Il governo non intende nazionalizzarla»

L’intento del governo non è «statalizzare l’Ilva, credo che ci sia margine per trovare investitori che abbiano interesse a far viaggiare la società. Vorrei fare…

23 Feb 2024 / Nessun commento / Leggi tutto »
Testata registrata presso il tribunale di Roma, autorizzazione n. 34/2012 del 13 febbraio 2012
Edito da Tecnè S.r.l - Partita Iva: 07029641003
Accedi | Disegnato da Tecnè Italia