Sentenza storica della Corte dell’Aia. Thomas Lubanga colpevole di crimini di guerra | T-Mag | il magazine di Tecnè

Sentenza storica della Corte dell’Aia. Thomas Lubanga colpevole di crimini di guerra

L’ex capo delle milizie congolesi Thomas Lubanga, accusato di aver reclutato bambini di età inferiore ai 15 anni e di averli fatti combattere durante la guerra civile della Repubblica democratica del Congo, è stato riconosciuto colpevole di crimini di guerra dalla Corte penale internazionale. Il verdetto di oggi è il primo emesso dalla Corte dell’Aia. Ora Thomas Lubanga, la prima persona mai arrestata sulla base di un mandato di cattura della Corte penale internazionale, rischia dai 30 anni di carcere alla reclusione a vita.

 

Scrivi una replica

News

Tajani: «Presto ci sarà un accordo bilaterale per la sicurezza con Kiev»

«Sono qui per informare circa la volontà di portare avanti il negoziato per una accordo di cooperazione, sicurezza e difesa con l’Ucraina che la premier…

22 Feb 2024 / Nessun commento / Leggi tutto »

Peskov: «Le frasi di Biden sono vergognose e imbarazzanti»

«Le frasi di Biden sono vergognose e imbarazzanti per gli Stati Uniti. Le rozze dichiarazioni provenienti dalla bocca del leader americano difficilmente possono essere nocive per…

22 Feb 2024 / Nessun commento / Leggi tutto »

Biden insulti a Putin durante un evento elettorale

«Dobbiamo occuparci di un pazzo figlio di puttana come Putin e preoccuparci della guerra nucleare, ma la vera minaccia esistenziale per l’umanità è il cambiamento…

22 Feb 2024 / Nessun commento / Leggi tutto »

Petrolio: Wti a 78,28 dollari al barile e Brent a 83,37

All’avvio dei mercati asiatici il greggio texano Wti è stato scambiato a 78,28 dollari al barile e Brent a 83,37 dollari al barile.…

22 Feb 2024 / Nessun commento / Leggi tutto »
Testata registrata presso il tribunale di Roma, autorizzazione n. 34/2012 del 13 febbraio 2012
Edito da Tecnè S.r.l - Partita Iva: 07029641003
Accedi | Disegnato da Tecnè Italia