Lavoro, Cicchitto: “Oggi al tavolo manca un interlocutore, quello costituito dalle piccole imprese” | T-Mag | il magazine di Tecnè

Lavoro, Cicchitto: “Oggi al tavolo manca un interlocutore, quello costituito dalle piccole imprese”

In una nota il capogruppo del Pdl alla Camera, Fabrizio Cicchitto, ha scritto: “E’ certamente auspicabile in via di principio l’intesa più vasta, ma essa non può andare a detrimento dei contenuti perché altrimenti ciò consegnerebbe ad un solo sindacato una sorta di potere di veto. Il richiamo all’Europa non può valere solo in alcuni casi e non in altri. Per di più, non si può dimenticare che oggi al tavolo manca un interlocutore fondamentale, a nostro avviso, che come sigla è quello che va sotto il nome di Rete Italia e come realtà economica e sociale è costituito da quell’enorme reticolo di piccole e piccolissime imprese, di artigiani, di commercianti che in questa situazione di gravissima difficoltà hanno tenuto in piedi l’economia italiana”.
“Inoltre per noi – ha aggiunto Cicchitto – è materia di una ulteriore forte preoccupazione l’eccesso di rigidità dal punto di vista contrattuale proposto nel documento del governo dal titolo Linee di intervento sulla disciplina delle tipologie contrattuali”.

 

Scrivi una replica

News

Pnrr, Meloni: «Alla sinistra rispondiamo con i fatti»

«Ai catastrofismi di sinistra abbiamo risposto con fatti e risultati». Il presidente del Consiglio, Giorgia Meloni, commenta così la valutazione di medio termine sul Pnrr,…

22 Feb 2024 / Nessun commento / Leggi tutto »

Tajani: «Non siamo in guerra con Mosca, ma non deve vincere»

«Noi lavoriamo per la pace e impedire che ci sia una vittoria della Russia, noi vogliamo una pace giusta che significa il rispetto del diritto…

22 Feb 2024 / Nessun commento / Leggi tutto »

Caso Assange, attesa per la decisione dei giudici su estradizione

C’è da attendere ancora un po’ prima di conoscere la decisione dei giudici sulla richiesta di estradizione dal Regno Unito agli Usa del cofondatore di…

22 Feb 2024 / Nessun commento / Leggi tutto »

Guerra a Gaza, Hamas: «Presto possibili progressi nei negoziati»

Progressi nei negoziati sul cessate il fuoco e la liberazione degli ostaggi potrebbero esserci presto. A sostenerlo è stato Musa Abu Marzouk, numero due dell’ufficio…

22 Feb 2024 / Nessun commento / Leggi tutto »
Testata registrata presso il tribunale di Roma, autorizzazione n. 34/2012 del 13 febbraio 2012
Edito da Tecnè S.r.l - Partita Iva: 07029641003
Accedi | Disegnato da Tecnè Italia