Carburanti, Codacons: “A Pasqua maxi – stangata da 430 milioni di euro” | T-Mag | il magazine di Tecnè

Carburanti, Codacons: “A Pasqua maxi – stangata da 430 milioni di euro”

“Una maxi-stangata da 430 milioni di euro si abbatterà sugli italiani che si sposteranno in auto per le vacanze di Pasqua”. Lo afferma il Codacons, che ha elaborato i dati del salasso a danno degli automobilisti in giro per l’Italia nei giorni di festa. “Considerato il trend in salita dei listini dei carburanti, il maggiore costo per un pieno di benzina e gasolio, e la prassi oramai consolidata dei rincari pre-esodo applicati dalle compagnie petrolifere, gli italiani – si legge nel comunicato diffuso oggi – dovranno mettere in conto rispetto a Pasqua 2011 una maggiore spesa per il pieno attorno ai 18 euro. Ipotizzando 8 milioni di autovetture che si sposteranno per strade e autostrade italiane, le gite fuori porta a Pasquetta e i rifornimenti complessivi nei giorni di festa, l’ammontare della stangata di Pasqua arriverà a 430 milioni di euro. “Una cifra astronomica – afferma il Presidente Carlo Rienzi – che inciderà pesantemente sulle spese di trasporto degli italiani, e che fa presagire effetti negative sulle vacanze estive degli italiani i quali, se continuerà la folle ascesa dei carburanti, saranno costretti a tagliare i giorni di villeggiatura”.

 

Scrivi una replica

News

Commercio, l’88% dei consumatori italiani preferisce acquisti multicanale

«L’88% dei consumatori italiani ha adottato un approccio multicanale nel 2021, utilizzando quindi online e offline e nell’alimentare, sono passati dal 6% al 21% gli…

29 Nov 2022 / Nessun commento / Leggi tutto »

Ucraina, Onu: «Sono almeno 6.655 i civili che hanno perso la vita da inizio guerra»

Almeno 6.655 civili sono morti e altri 10.368 sono rimasti feriti in Ucraina dall’inizio dell’invasione russa: lo ha reso noto l’Onu, come riporta il Kyiv…

29 Nov 2022 / Nessun commento / Leggi tutto »

Casa Bianca: «Putin cerca di mettere in ginocchio gli ucraini colpendo le infrastrutture»

«E’ assolutamente spregevole quello che Putin sta facendo: sta cercando di mettere gli ucraini in ginocchio colpendo le infrastrutture civili che garantiscano alla gente quello…

29 Nov 2022 / Nessun commento / Leggi tutto »

Stoltenberg: «Nato resterà a fianco all’Ucraina finché necessario»

«La Nato continuerà a stare a fianco dell’Ucraina per tutto il tempo necessario. Non arretreremo». Lo detto il segretario generale Jens Stoltenberg, intervenendo ad un…

29 Nov 2022 / Nessun commento / Leggi tutto »
Testata registrata presso il tribunale di Roma, autorizzazione n. 34/2012 del 13 febbraio 2012
Edito da Tecnè S.r.l - Partita Iva: 07029641003
Accedi | Disegnato da Tecnè Italia