Carceri, Severino: “Il ddl non è un’amnistia strisciante” | T-Mag | il magazine di Tecnè

Carceri, Severino: “Il ddl non è un’amnistia strisciante”

Dire che questo disegno di legge “è un’amnistia strisciante è tecnicamente scorretto”. Il ministro della Giustizia, Paola Severino, ha così risposto alle critiche sollevate mercoledì dalla Lega Nord e da alcuni deputati del Pdl in merito al disegno di legge recante Delega all’esecutivo in materia di pene detentive non carcerarie e disposizioni in materia di sospensione del procedimento con messa alla prova e nei confronti degli irreperibili.
Il guardasigilli, intervenuto in alla Camera, ha anche detto: “Noto lo stesso catastrofismo di quando fu approvata la legge salva carceri. Sono passati un bel po’ di mesi dall’entrata in vigore della legge e, come era prevedibile, per il meccanismo della legge stesso, nessun elemento ci può portare a ritenere che le persone che non sono entrate in carcere in virtù di quel provvedimento abbiano commesso delitti che dovrebbero provocare l’allarme sociale di cui si parlava. E questo primo elemento dovrebbe indurre a qualche ragionamento”.

 

Scrivi una replica

News

Eurozona, peggiorano le aspettative di inflazione. Il sondaggio della BCE

Secondo l’ultimo sondaggio condotto dalla Banca Centrale Europea (Risultati dell’indagine della BCE sulle aspettative dei consumatori) su un campione di 19 mila adulti di undici…

23 Feb 2024 / Nessun commento / Leggi tutto »

Germania, confermata la recessione a fine 2023

L’istituto federale di statistica Destatis ha confermato la recessione dell’economia tedesca alla fine del 2023. Nel IV trimestre, infatti, il Prodotto Interno Lordo della Germania…

23 Feb 2024 / Nessun commento / Leggi tutto »

Eurozona, Lagarde: «Le politiche monetarie della Bce sono dipendenti solo dai dati»

«La BCE è indipendente e determinata a continuare a essere indipendente e dipendente dai dati nella valutazione che facciamo e nella politica di decisione che…

23 Feb 2024 / Nessun commento / Leggi tutto »

Ex Ilva, Meloni: «Il governo non intende nazionalizzarla»

L’intento del governo non è «statalizzare l’Ilva, credo che ci sia margine per trovare investitori che abbiano interesse a far viaggiare la società. Vorrei fare…

23 Feb 2024 / Nessun commento / Leggi tutto »
Testata registrata presso il tribunale di Roma, autorizzazione n. 34/2012 del 13 febbraio 2012
Edito da Tecnè S.r.l - Partita Iva: 07029641003
Accedi | Disegnato da Tecnè Italia