Primarie centrosinistra. Le regole per il ballottaggio | T-Mag | il magazine di Tecnè

Primarie centrosinistra. Le regole per il ballottaggio

I giorni che anticipano il ballottaggio del 2 dicembre in cui gli elettori del centrosinistra stabiliranno chi – tra Pier Luigi Bersani e Matteo Renzi – sarà il loro candidato premier, sono stati a dir poco incandescenti. Tutto è successo a causa di una postilla aggiunta alle regole che permette in via del tutto eccezionale anche a coloro che non hanno partecipato al voto del primo turno di recarsi ai seggi al ballottaggio. Ma per farlo i “nuovi” elettori devono specificare le ragioni – da vagliare successivamente – per cui hanno disertata le urne la scorsa settimana. Matteo Renzi, in questi giorni, ne ha fatto una battaglia e insieme al suo staff ha messo online un sito Votodomenica.it che reindirizza automaticamente al Coordinamento della propria provincia la domanda di registrazione (concessa altrimenti via mail o tramite fax), con annesse giustificazioni. Tuttavia, il Comitato dei garanti ha contestato il servizio (per non parlare delle polemiche relative all’acquisto delle pagine di giornali e il mail bombing organizzato dal sindaco di Firenze) poiché la richiesta da parte degli elettori deve essere strettamente personale.
Tutti gli altri elettori, quelli cioè che hanno partecipato al primo turno, possono recarsi ai seggi provvisti (come l’altra volta) di documento d’identità e tessera elettorale nonché del certificato ottenuto domenica scorsa che attesta la validità delle registrazione effettuata prima del 25 novembre.
Coloro i quali, invece, pur essendosi pre-registrati online non hanno votato al primo turno, possono comunque partecipare al secondo mostrando nelle sedi opportune il documento che certifica l’iscrizione online.
Chi vota all’estero lo farà con la stessa modalità della volta precedente: verrà fornito un pin che permetterà loro di accedere al sistema di voto.

 

Scrivi una replica

News

Missile Houthi colpisce nave porta container MSC nel Mar Rosso

Gli Houthi hanno lanciato un missile balistico antinave dallo Yemen nel Mar Rosso meridionale colpendo la nave portacontainer MSC SKY II nel Golfo di Aden…

5 Mar 2024 / Nessun commento / Leggi tutto »

Tajani: «Grave la minaccia terrorista degli Houthi»

«L’attacco al Duilio conferma ancora una volta la gravità della minaccia terroristica degli Houthi e la tempestività delle iniziative che il governo ha deciso di intraprendere». Lo ha detto…

5 Mar 2024 / Nessun commento / Leggi tutto »

Tajani: «Gratitudine per la nave Duilio per l’operato nello Stretto di Bab El Mandeb»

«Sabato scorso il cacciatorpediniere Caio Duilio ha abbattuto un drone lanciato dagli Houthi nello Stretto di Bab El Mandeb. A nome del governo e, ne…

5 Mar 2024 / Nessun commento / Leggi tutto »

Petrolio: Wti a 78,71 dollari al barile e Brent a 82,82 dollari

All’avvio dei mercati asiatici il greggio texano Wti è stato scambiato a 78,71 dollari al barile e Brent a 82,82 dollari.…

5 Mar 2024 / Nessun commento / Leggi tutto »
Testata registrata presso il tribunale di Roma, autorizzazione n. 34/2012 del 13 febbraio 2012
Edito da Tecnè S.r.l - Partita Iva: 07029641003
Accedi | Disegnato da Tecnè Italia