Dopo il Gangnam Style arriva The Harlem Shake | T-Mag | il magazine di Tecnè

Dopo il Gangnam Style arriva The Harlem Shake

Nuovo anno, nuovo video-tormentone. Dopo un 2012 segnato dall’avvento di Psy, con il suo video Gangnam Style, e alle sue 1.382.108.027 visualizzazioni, siamo arrivati al 2013. Ora a spopolare su YouTube, così si dice, è il fenomeno The Harlem Shake.
Nonostante le molteplici variazioni la sostanza è sempre quella: video tra i 30 e i 40 secondi, suddiviso in due parti. Nella prima un solo ballerino con una scatola o un casco in testa, comunque a capo coperto, con altre persone accanto del tutto indifferenti e immobili.
Nella seconda parte la musica cambia, diventa più aggressiva, e il video si trasforma in un teatrino di scalmanati che si agitano uno diverso dall’altro, con balli assurdi e posizione e maschere altrettanto assurde, creando una situazione di puro delirio.

 

Scrivi una replica

News

Ucraina, Zelensky: «La Russia deve essere riconosciuta come uno stato sponsor del terrorismo»

«La Russia deve essere riconosciuta come uno stato sponsor del terrorismo. Il mondo può e quindi deve fermare il terrore russo». Lo ha scritto su…

28 Giu 2022 / Nessun commento / Leggi tutto »

Ucraina, Draghi: «Ci ritroviamo con una Ue più unita, una NATO più unita»

«Gli effetti di questa guerra sono imprevedibili, ci ritroviamo con una Ue più unita, una NATO più unita e probabilmente più grande: i Paesi cercano…

28 Giu 2022 / Nessun commento / Leggi tutto »

Draghi: «Vladimir Putin non sarà presente al prossimo G20»

«Vladimir Putin non sarà presente al prossimo G20». Così il presidente del Consiglio, Mario Draghi, esclude la presenza del leader del Cremlino, al prossimo G20…

28 Giu 2022 / Nessun commento / Leggi tutto »

Siccità, Curcio: «Stato d’emergenza, dopo che saranno decise le misure»

«Lo stato di emergenza» a causa della siccità «è un atto del governo e si farà quando avremo le idee chiare sulle misure» da applicare.…

28 Giu 2022 / Nessun commento / Leggi tutto »
Testata registrata presso il tribunale di Roma, autorizzazione n. 34/2012 del 13 febbraio 2012
Edito da Tecnè S.r.l - Partita Iva: 07029641003
Accedi | Disegnato da Tecnè Italia