Governo, Marchionne: “Tecnico o politico dovrà dare cambiamento” | T-Mag | il magazine di Tecnè

Governo, Marchionne: “Tecnico o politico dovrà dare cambiamento”

L’ad Fiat, Sergio Marchionne, parlando al salone dell’auto di Ginevra parlando delle difficoltà legate alla formazione del nuovo governo, ha detto: “Va lasciato tutto in mano a Napolitano. Ho fiducia in Napolitano l’ho visto in buona condizione fisica all’ambasciata italiana dopo l’incontro che ha avuto con Obama. Va lasciato tutto in mano a lui. Io gli voglio bene, ha rappresentato l’Italia all’estero, anche recentemente, con la schiena dritta.
Napolitano ha un grandissimo lavoro da fare per gestire questo processo di avanzamento dell’agenda politica”.
Qualsiasi sistema scegliamo dobbiamo dare certezza di governabilità al paese – ha aggiunto -. Quello che abbiamo visto chiaramente è che chi ha votato questa volta ha espresso dei punti di vista piuttosto chiari per il cambiamento del paese, un numero molto grosso di persone lo ha fatto.
Il governo, tecnico o politico che sia, dovrà dare il cambiamento.

 

Scrivi una replica

News

Ucraina, Putin: «Pronti a negoziare, ma Kiev deve ritirarsi da Donetsk, Lugansk, Zaporizhzhia e Kherson e non aderire alla Nato»

Mosca è pronta a negoziare, ad oltre due anni di distanza dall’inizio dell’invasione dell’Ucraina. Lo ha detto il leader del Cremlino, Vladimir Putin, in un…

14 Giu 2024 / Nessun commento / Leggi tutto »

Giornalismo, online almeno circa mille siti con notizie fake generate dall’IA

Circa mille. Tanti sono i siti di news e informazioni inaffidabili generate con l’utilizzo dell’Intelligenza artificiale. Lo denuncia NewsGuard, un’organizzazione che realizza dei monitoraggi sulla…

14 Giu 2024 / Nessun commento / Leggi tutto »

Francia, Le Pen: «Faremo un governo di unità nazionale»

Il Rassemblement National creerà «un governo di unità nazionale», in caso di vittoria alle elezioni legislative francesi del 30 giugno. Lo ha detto Marine Le…

14 Giu 2024 / Nessun commento / Leggi tutto »

Putin: «I congelamenti dei capitali russi in Occidente sono un furto»

«I congelamento dei capitali russi in Occidente è “un furto” che non rimarrà impunito». Lo ha affermato il presidente russo Vladimir Putin parlando al ministero degli…

14 Giu 2024 / Nessun commento / Leggi tutto »
Testata registrata presso il tribunale di Roma, autorizzazione n. 34/2012 del 13 febbraio 2012
Edito da Tecnè S.r.l - Partita Iva: 07029641003
Accedi | Disegnato da Tecnè Italia