Caso De Gregorio, gip: “Prova corruzione Berlusconi non è evidente” | T-Mag | il magazine di Tecnè

Caso De Gregorio, gip: “Prova corruzione Berlusconi non è evidente”

“All’esito di un’attenta e approfondita disamina delle dichiarazioni rese da De Gregorio, non può farsi a meno di evidenziare che la prova circa l’esistenza di un accordo corruttivo intervenuto tra gli imputati è tutt’altro che evidente, attesa la genericità di tali dichiarazioni in merito alle modalità e ai tempi dell’accordo”. Così il Gip di Napoli, Marina Cimma, che ha rigettato la richiesta di giudizio immediato nei confronti dell’ex presidente del Consiglio e leader del Popolo della libertà Silvio Berlusconi, coinvolto nell’ambito dell’inchiesta sulla presunta corruzione del senatore Sergio De Gregorio. De Gregorio, secondo l’accusa, avrebbe ricevuto tre milioni di euro per passare dall’Italia dei valori a Forza Italia.

 

Scrivi una replica

News

Franchising, giro d’affari a oltre 33 miliardi di euro nel 2023

Nel 2023 il giro d’affari del franchising è salito a oltre 33 miliardi di euro, registrando un +9,9% rispetto all’anno precedente e arrivando a rappresentare…

21 Giu 2024 / Nessun commento / Leggi tutto »

Mes, Giorgetti: «Non ci sono le condizioni per il voto»

«A breve è impossibile la ratifica» del trattato del Mes, il Meccanismo europeo di stabilità, come chiesto da 19 governi su venti dell’Eurozona. Lo ha…

21 Giu 2024 / Nessun commento / Leggi tutto »

Zelensky: «Oggi UE ha approvato quadro negoziale per adesione Ucraina»

«Oggi 27 Stati membri dell’UE hanno approvato il quadro negoziale necessario per avviare i negoziati di adesione con l’Ucraina. Sono grato al Consiglio UE e…

21 Giu 2024 / Nessun commento / Leggi tutto »

Putin: «Piani di sviluppo nucleare per mantenere equilibrio di potere»

«I nostri piani includono un ulteriore sviluppo della triade nucleare come garanzia di deterrenza strategica e mantenimento dell’equilibrio di potere nel mondo». Ad annunciarlo è…

21 Giu 2024 / Nessun commento / Leggi tutto »
Testata registrata presso il tribunale di Roma, autorizzazione n. 34/2012 del 13 febbraio 2012
Edito da Tecnè S.r.l - Partita Iva: 07029641003
Accedi | Disegnato da Tecnè Italia