Roma, venerdì sciopero dei trasporti di 24 ore | T-Mag | il magazine di Tecnè

Roma, venerdì sciopero dei trasporti di 24 ore

“Venerdì, 22 marzo, sciopero di 24 ore del trasporto pubblico. Il servizio sarà garantito da inizio servizio sino alle 8.30 e dalle 17 alle 20. Mentre dalle 8.30 alle 17 e dalle 20 a fine servizio, saranno a rischio le corse di autobus (anche Cotral), tram, filobus, metropolitane e ferrovie Roma-Lido, Termini-Giardinetti e Roma-Civitacastellana-Viterbo. Inoltre, nella notte tra giovedì e venerdì a rischio le corse delle linee notturne. Sempre tra le 8,30 e le 17 e dalle 20 a fine giornata, alla protesta potrebbero aderire anche gli addetti alle biglietterie Atac.
Per quel che riguarda le attività al pubblico dell’Agenzia per la Mobilità, nella giornata di venerdì non saranno garantiti i servizi dello sportello al pubblico di piazzale degli Archivi, del numero verde persone con disabilità 800154451, dei box informazioni di Termini e Fiumicino e, sino alle 18, del contact center 0657003 (con l’eccezione delle informazioni su orari e percorsi del trasporto pubblico).
La protesta potrebbe interessare anche i check point bus turistici di Aurelia e Laurentina. In questi due check point, così come in quello di Ponte Mammolo, sono comunque sempre regolarmente in funzione le ‘macchine emettitrici di permessi’, per l’acquisto e il ritiro dei contrassegni (per maggiori dettagli click qui)
Lo stop, nell’ambito di una protesta nazionale, è indetto dalle sigle sindacali Cgil, Cisl, Uil trasporti, UglLtrasporti, Faisa Cisal e Fast”, è quanto riporta l’Agenzia per la mobilità di Roma .

 

Scrivi una replica

News

BCE, Philip Lane: «Eurotower pronta a tagliare tassi a giugno»

La Banca Centrale Europea è pronta a tagliare i tassi d’interesse a partire dalla riunione del consiglio direttivo della prossima settimana. Ad assicurarlo è Philip…

27 Mag 2024 / Nessun commento / Leggi tutto »

Ucraina, Zelensky in visita in Spagna. Domani sarà in Portogallo

Visita in Spagna per il presidente ucraino, Volodymyr Zelensky, ricevuto con gli onori di Stato dal re Felipe VI. In occasione della visita, come annunciato…

27 Mag 2024 / Nessun commento / Leggi tutto »

Corea del Nord contro summit su denuclearizzazione: «Grave violazione»

Pyongyang la definisce una «grave provocazione politica», nonché una «violazione» del suo «status costituzionale di paese dotato di armi nucleari». Il riferimento, che arriva da…

27 Mag 2024 / Nessun commento / Leggi tutto »

Israele-Hamas, raid su Rafah: più di 40 le vittime

L’attacco israeliano su Rafah, che ha colpito un campo di rifugiati palestinesi, è al centro del dibattito internazionale. Secondo diverse fonti il bilancio sarebbe salito…

27 Mag 2024 / Nessun commento / Leggi tutto »
Testata registrata presso il tribunale di Roma, autorizzazione n. 34/2012 del 13 febbraio 2012
Edito da Tecnè S.r.l - Partita Iva: 07029641003
Accedi | Disegnato da Tecnè Italia