Una novità da cogliere al volo | T-Mag | il magazine di Tecnè

Una novità da cogliere al volo

di Andrea Ferraretto

parata_2_giugnoCerchiamo di dare senso alle cose che accadono e facciamole diventare patrimonio collettivo per l’Italia che chiede cambiamento e buona politica: Laura Boldrini e Pietro Grasso possono diventare due simboli di un paese che trova una nuova rotta, verso un futuro fatto di serietà e rispetto dello Stato.
Per questo è necessario continuare a cambiare le cose, ritrovando regole ed etica, riconoscendo il valore dell’idea stessa di comunità nazionale, ricostruendo una prospettiva che non sia fatta solo di equilibri e coalizioni.
Cambiare le cose partendo anche da fatti che posso sembrare eventi marginali ma che hanno un significato importante perché interrompono un legame con il passato e restituiscono dignità ai cittadini.
Perché, per esempio, non si rinuncia alla parata militare del 2 giugno, simbolo di un passato che voleva dimostrare la forza muscolare delle forze armate, facendo sfilare carri armati, plotoni e jet militari su via dei Fori Imperiali? Sarebbe una cosa semplicissima, in un momento di crisi e di necessità di ridurre le spese: consentirebbe di risparmiare tanti euro di carburante, impalcature, tribune e ore e ore di marce sotto al sole, dando un segnale che la spending review è qualcosa di coerente con il sentire comune.
Un segnale che darebbe maggior forza alla proposta di rinunciare anche a quei caccia F35, di ultima generazione ma tanto costosi quanto inutili.
Si può fare e si deve farlo per cambiare passo: l’Italia, nel 2013, non ha bisogno di parate militari ma di sobrietà e di trasparenza.

 

Scrivi una replica

News

Stati Uniti, la Corte Suprema ha abolito la sentenza che garantiva il diritto all’aborto

La Corte Suprema degli Stati Uniti ha abolito la sentenza Roe v. Wade con cui nel 1973 la stessa Corte aveva reso legale l’aborto negli…

24 Giu 2022 / Nessun commento / Leggi tutto »

Draghi: «Grazie alle misure che si stanno pensando, non vi sarà un’emergenza energetica in inverno»

«Le misure che si stanno pensando assicurano che non vi sia emergenza» energetica «durante l’inverno». Così il presidente del Consiglio, Mario Draghi, intervenendo in conferenza…

24 Giu 2022 / Nessun commento / Leggi tutto »

Draghi: «Siamo impegnati a proteggere e sostenere il potere d’acquisto degli italiani»

«Nell’area dell’euro, soprattutto a causa dei prezzi dell’energia e dell’inflazione, le previsioni sono di un rallentamento un po’ in tutti i Paesi. Noi siamo impegnati…

24 Giu 2022 / Nessun commento / Leggi tutto »

Quarantacinque località balneari italiane premiate con le 5 Vele da Legambiente e il Touring Club Italiano

Quest’anno Legambiente e il Touring Club Italiano hanno assegnato 45 Vele ad altrettante località balneari italiane. La Sardegna, con sei comprensori a Cinque Vele, la…

24 Giu 2022 / Nessun commento / Leggi tutto »
Testata registrata presso il tribunale di Roma, autorizzazione n. 34/2012 del 13 febbraio 2012
Edito da Tecnè S.r.l - Partita Iva: 07029641003
Accedi | Disegnato da Tecnè Italia