Obama: “Le lacrime non bastano, bisogna limitare possesso armi” | T-Mag | il magazine di Tecnè

Obama: “Le lacrime non bastano, bisogna limitare possesso armi”

“Le lacrime e le espressioni di solidarietà non bastano”. A dirlo è stato il presidente statunitense Barack Obama, che ha così esortato il Congresso degli Stati Uniti d’America ad agire per limitare la diffusione della violenza delle armi.
Il presidente statunitense ha voluto anche sottolineare che gli americani non dimenticano la strage di Newtown.
L’appello di Obama arriva nei giorni in cui il Congresso sta lavorando su una legge per istituire controlli più severi sul background, penali e medici, delle persone che acquistano le armi da fuoco.

 

Scrivi una replica

News

Coronavirus: a livello globale i contagi hanno superato i 261,6 milioni

A livello mondiale, le persone contagiate dal coronavirus sono state 261.664.156. A riferirlo la Johns Hopkins University che monitora l’andamento mondiale della pandemia che, al…

29 Nov 2021 / Nessun commento / Leggi tutto »

Coronavirus, Giappone richiude le frontiere agli stranieri

Il Giappone chiuderà, di nuovo, i suoi confini a tutti i visitatori stranieri, con lo scopo di contrastare la variante Omicron del Covid-19. Ad annunciarlo…

29 Nov 2021 / Nessun commento / Leggi tutto »

Nucleare, Teheran: «Usa rimuovano le sanzioni»

«Se gli Usa vengono a Vienna per i colloqui sul nucleare con l’obiettivo di rimuovere le sanzioni potranno cogliere l’opportunità di tornare all’accordo». Lo ha…

29 Nov 2021 / Nessun commento / Leggi tutto »

Green pass, in Svizzera vince il sì al referendum

Con il 63% dei voti a favore, la Svizzera ha detto sì al Green pass. Così, infatti, si sono espressi ieri i cittadini nell’ambito del…

29 Nov 2021 / Nessun commento / Leggi tutto »
Testata registrata presso il tribunale di Roma, autorizzazione n. 34/2012 del 13 febbraio 2012
Edito da Tecnè S.r.l - Partita Iva: 07029641003
Accedi | Disegnato da Tecnè Italia