Crisi economica, Draghi: “Gli interventi della Bce hanno evitato disastro” | T-Mag | il magazine di Tecnè

Crisi economica, Draghi: “Gli interventi della Bce hanno evitato disastro”

Nel 2011 e nel 2012 la Banca centrale europea ha concordato due interventi “fondamentali per evitare la stretta del credito su vasta scala”, e ciò “ha permesso di evitare il disastro”. Ne è convinto il presidente dell’Eurotower, Mario Draghi, intervenuto a Strasburgo nel corso della sessione plenaria del Parlamento europeo.
Gli interventi dell’Istituto di Francoforte, sottolinea Draghi, sono stati “misure straordinarie prese all’interno del nostro mandato”, ma che “purtroppo non hanno raggiunto l’economia reale”.
Secondo il parere di Draghi, tutto questo si spiega “per tre motivi: la mancanza di capitale delle banche, la carenza di finanziamenti, e il timore delle banche di non essere ripagati”. “Siamo intervenuti sul primo fronte”, e quindi “adesso è ora di intervenire sul secondo”, ha ricordato Draghi.

 

Scrivi una replica

News

Migranti, von der Leyen: «Proponiamo soluzione per ricostruire la fiducia fra Stati membri»

«Oggi proponiamo una soluzione europea per ricostruire la fiducia tra Stati membri e per ripristinare la fiducia dei cittadini nella nostra capacità di gestire come…

23 Set 2020 / Nessun commento / Leggi tutto »

Ue, la Commissione europea ha presentato un nuovo piano per la gestione dei migranti

No a trasferimenti obbligatori di migranti sbarcati nelle coste UE verso altri paesi dell’Unione, ma un «sistema comune» di rimpatri con una maggiore cooperazione con…

23 Set 2020 / Nessun commento / Leggi tutto »

Coronavirus, l’Ilo: «Entro la fine del 2020 potrebbero esserci 25 milioni di disoccupati in più a livello mondiale»

Entro la fine del 2020, a causa della pandemia, a livello mondiale potrebbero esserci venticinque milioni di disoccupati in più, che andrebbero a sommarsi ai…

23 Set 2020 / Nessun commento / Leggi tutto »

Coronavirus, al via la terza fase di sperimentazione per il vaccino della Johnson&Johnson

Il vaccino contro il coronavirus sviluppato dalla Johnson&Johnson, il primo a iniezione singola, è entrato nella terza fase di sperimentazione. Negli Stati Uniti, è il…

23 Set 2020 / Nessun commento / Leggi tutto »
Testata registrata presso il tribunale di Roma, autorizzazione n. 34/2012 del 13 febbraio 2012
Edito da Tecnè S.r.l - Partita Iva: 07029641003
Accedi | Disegnato da Tecnè Italia