Terrorismo. Esplosioni durante la maratona di Boston, tre morti e oltre cento feriti | T-Mag | il magazine di Tecnè

Terrorismo. Esplosioni durante la maratona di Boston, tre morti e oltre cento feriti

Si è trasformata in un bagno di sangue la maratona di Boston. Due violente esplosioni, verificatesi vicino al traguardo, hanno causato tre morti e un centinaio di feriti, di cui molti bambini.
“Ancora non sappiamo chi è l’autore del gesto – ha detto Obama -, né perché lo ha fatto, ma andremo fino alla fine e troveremo i responsabili, i quali, siano essi una persona o un gruppo, sentiranno il peso della giustizia”.
Cheryl Fiandaca, responsabile delle relazioni con la stampa della polizia di Boston, ha reso noto che sono 144 i pazienti ricoverati negli ospedali, tra i quali almeno 17 in condizioni critiche e 25 in gravi condizioni. Otto dei feriti sono bambini.

 

Scrivi una replica

News

Coronavirus, via libera del Cts a tamponi rapidi nelle scuole italiane

Il CTS, il Comitato tecnico scientifico, ha dato il via libera alla possibilità di effettuare tamponi rapidi nelle scuole italiane «ai fini esclusivi di screening è possibile…

29 Set 2020 / Nessun commento / Leggi tutto »

Coronavirus, Guterres: «Dobbiamo agire adesso, altrimenti rischiamo recessione globale»

«Se non agiamo ora, abbiamo davanti una recessione globale che potrebbe spazzare via decenni di sviluppo e rendere completamente fuori portata l’Agenda 2030». Così il…

29 Set 2020 / Nessun commento / Leggi tutto »

Tensioni Armenia-Azerbaigian, «intensi combattimenti»

Proseguono gli scontri tra Armenia e Azerbaigian nonostante i ripetuti appelli al cessate il fuoco. In particolare, riporta la Tass, l’Azerbaigian riferisce che tra ieri…

29 Set 2020 / Nessun commento / Leggi tutto »

Save the Children: «La pandemia ha peggiorato le condizioni dei bambini siriani»

La pandemia ha peggiorato le condizioni dei bambini siriani. Secondo Save the Children, negli ultimi sei mesi il numero di minori in condizioni di insicurezza…

29 Set 2020 / Nessun commento / Leggi tutto »
Testata registrata presso il tribunale di Roma, autorizzazione n. 34/2012 del 13 febbraio 2012
Edito da Tecnè S.r.l - Partita Iva: 07029641003
Accedi | Disegnato da Tecnè Italia