Sparatoria davanti Palazzo Chigi negli stessi minuti del giuramento del governo Letta | T-Mag | il magazine di Tecnè

Sparatoria davanti Palazzo Chigi negli stessi minuti del giuramento del governo Letta

Mentre il governo Letta prestava giuramento al Quirinale, intorno alle 11.30, a Palazzo Chigi un uomo dopo aver superato le barriere, tra il palazzo sede del quotidiano Il Tempo e Palazzo Chigi, sparava ai carabinieri presenti. Due di loro sono stati feriti e immediatamente trasportati in ospedale.
Dalle prime ricostruzioni dovrebbe trattarsi di uomo di nome Luigi Preiti, originario della Calabria. Si dice anche che presenti squilibri mentali. L’uomo è stato subito fermato.
Il primo Cdm del governo Letta dovrebbe tenersi alle 13 (anticipato quindi rispetto al programma) per formalizzare l’insediamento del sottosegretario alla presidenza del Consiglio, Filippo Patroni Griffi.

 

Scrivi una replica

News

Unicredit, nel 2021 l’amministratore delegato lascerà l’incarico

L’amministratore delegato della Unicredit, Jean Pierre Mustier, lascerà il suo incarico a fine mandato, cioè nell’aprile 2021. Mustier ha reso noto che la sua decisione…

1 Dic 2020 / Nessun commento / Leggi tutto »

Usa, si dimette il consigliere sul Covid

Scott Atlas, consigliere sul Covid dell’amministrazione Trump, si è dimesso. Atlas era un convinto sostenitore dell’immunità di gregge ed era stato scelto da Trump pur…

1 Dic 2020 / Nessun commento / Leggi tutto »

Coronavirus, Von der Leyen: «Entro gennaio i primi vaccini»

«La crisi legata al coronavirus non è ancora finita e l’incertezza continua ma in modo diverso da marzo, oggi sappiamo che c’è una via di…

1 Dic 2020 / Nessun commento / Leggi tutto »

Titoli di Stato: spread Btp/Bund a 119 punti

All’avvio dei mercati finanziari lo spred tra Btp e Bund si è attestato a quota 119 punti.…

1 Dic 2020 / Nessun commento / Leggi tutto »
Testata registrata presso il tribunale di Roma, autorizzazione n. 34/2012 del 13 febbraio 2012
Edito da Tecnè S.r.l - Partita Iva: 07029641003
Accedi | Disegnato da Tecnè Italia