Sparatoria davanti Palazzo Chigi negli stessi minuti del giuramento del governo Letta | T-Mag | il magazine di Tecnè

Sparatoria davanti Palazzo Chigi negli stessi minuti del giuramento del governo Letta

Mentre il governo Letta prestava giuramento al Quirinale, intorno alle 11.30, a Palazzo Chigi un uomo dopo aver superato le barriere, tra il palazzo sede del quotidiano Il Tempo e Palazzo Chigi, sparava ai carabinieri presenti. Due di loro sono stati feriti e immediatamente trasportati in ospedale.
Dalle prime ricostruzioni dovrebbe trattarsi di uomo di nome Luigi Preiti, originario della Calabria. Si dice anche che presenti squilibri mentali. L’uomo è stato subito fermato.
Il primo Cdm del governo Letta dovrebbe tenersi alle 13 (anticipato quindi rispetto al programma) per formalizzare l’insediamento del sottosegretario alla presidenza del Consiglio, Filippo Patroni Griffi.

 

Scrivi una replica

News

Coronavirus, Oms-Ecdc: «Variante Delta dominante in gran parte dell’Europa»

La variante Delta della Sars-CoV-2 «si sta diffondendo rapidamente in tutta Europa ed è ora diventata il ceppo dominante in gran parte della regione». Lo sostengono…

23 Lug 2021 / Nessun commento / Leggi tutto »

Coronavirus: in Italia, l’indice Rt sopra quota 1 per la prima volta dal 26 marzo

In Italia, l’indice Rt si è attestato a 1,26, in crescita rispetto allo 0,91 della scorsa settimana. È quanto emerge dalla cabina di regia per…

23 Lug 2021 / Nessun commento / Leggi tutto »

Coronavirus, a livello mondiale i contagi hanno superato i 192,7 milioni

A livello mondiale, le persone contagiate dal coronavirus sono state 192.735.392. A riferirlo la Johns Hopkins University che monitora l’andamento mondiale della pandemia che, al…

23 Lug 2021 / Nessun commento / Leggi tutto »

Xi Jinping in Tibet promette «una nuova era»

«Una nuova era» e «un nuovo capitolo di stabilità duratura e di sviluppo di alta qualità per la regione»: è quanto ha voluto assicurare il…

23 Lug 2021 / Nessun commento / Leggi tutto »
Testata registrata presso il tribunale di Roma, autorizzazione n. 34/2012 del 13 febbraio 2012
Edito da Tecnè S.r.l - Partita Iva: 07029641003
Accedi | Disegnato da Tecnè Italia